Buone feste, Alex Cross di James PattersonSi avvicinano le festività natalizie e, con buon tempismo, Longanesi pubblica Buone feste, Alex Cross, il titolo più adatto a quel periodo in tutta la sterminata produzione di James Patterson.
Il volume è uscito in originale nel 2012 con il titolo di Merry Christmas, Alex Cross ed è il diciannovesimo romanzo di una delle serie più famose e vendute in tutto il mondo, serie che proprio il 23 di questo novembre festeggerà il ventitreesimo volume con l’uscita di Cross Justice.

Non credo ci siano più parole originali per parlare di James Patterson: è da molti definito come lo scrittore più noto e ricco del mondo, e anche i suoi fan più accaniti faticano a star dietro a una produzione che con il passare del tempo continua sempre più a moltiplicarsi e differenziarsi, di modo da convincere e conquistare fette di mercato non ancora raggiunte.
Lo stesso Patterson ha dichiarato che le pagine sembrano scriversi da sole e, anche se questa frase è stata sfruttata in senso negativo dai suoi detrattori, rimangono le cifre: le vette delle classifiche di vendita, le decine e decine di romanzi sfornati con ritmo impressionante, le masse di lettori pronti a radunarsi più volte all’anno in libreria per celebrare il nuovo parto narrativo di questo scrittore.
Vediamo ora di capire in quali guai James Patterson ficcherà il suo personaggio più celebre e amato, proprio nel periodo dell’anno in cui si vorrebbe stare tranquilli in famiglia…

A Washington sta per arrivare il Natale e, con una mossa che sa di regia accurata e precisa, sulla città comincia a nevicare in onore del periodo più magico dell’anno. E anche a casa Cross c’è tanta voglia di festa: sono tutti pronti a festeggiare la Vigilia, l’intera famiglia partecipa a preparare qualcosa e Alex si occupa dell’albero ma ecco che, nuovamente con una mossa da regista abile e consumato, il telefono squilla proprio mentre sta terminando di collocare le ultime decorazioni.

E il telefono annuncia purtroppo un regalo malvagio, fastidioso e distruttivo: un avvocato molto famoso nella città ha sequestrato l’intera sua ex-famiglia e minaccia di sterminare tutti: l’ex moglie, i loro tre figli e il nuovo marito di lei.
L’uomo appare decisamente sconvolto e delirante, è sotto l’effetto del crystal meth e le sue azioni sono imprevedibili: la situazione è disperata e solo le abilità di negoziatore e mediatore di Alex Cross potrebbero evitare una tragedia.

La neve continua a cadere, Natale continua ad avvicinarsi e Cross si ritrova in strada, prigioniero del suo senso del dovere che è più forte del desiderio di stare al caldo con i suoi affetti.
E questo è solo il primo caso che aspetta Alex nella notte più magica dell’anno.

Il 2015 è stato un anno particolarmente fortunato per James Patterson e, solo per quel che riguarda alcune traduzioni e pubblicazioni italiane, su Thriller Café in undici mesi abbiamo scritto di ben cinque suoi titoli: Le testimoni del club omicidi, Uccidete Alex Cross, Il sospettato, Il prigioniero e ora questo Buone feste, Alex Cross. Mancano ancora alcune decine di giorni prima della fine dell’anno, chissà se farà in tempo a spuntare ancora un suo volume…

Buone feste, Alex Cross – James Patterson

Buone feste, Alex Cross – James Patterson:
Scopri il miglior prezzo online su Amazon
con Prime spedizione gratis in 1 giorno