Il posto di ognuno - Maurizio de GiovanniUn tuono rombò forte, e s’alzò il vento. Ricciardi rabbrividì. La fame, rifletté. E la famiglia Capece […]. E il duca che moriva nel suo letto. E Achille e Ettore e il loro amore senza luce. E Sofia Capece, nel buio della stanza  e della follia […].
Quante vittime aveva fatto, il delitto della duchessa? Chi l’aveva uccisa, in realtà?

Il posto di ognuno, edito per Fandango nel 2009 e ripubblicato de Einaudi nel 2012, è il terzo atto delle Stagioni di Maurizio de Giovanni. Ce ne occupiamo oggi al Thriller Café.

1931, estate. Aria insolitamente torrida infierisce s’una Napoli ancor più diseguale e misera e costretta entro le  maglie invasive del Regime. È una calura che livella, che soffoca e spinge gli uomini a nascondersi, ad aspettare le tenebre per vivere, o morire.
Per uccidere.
E proprio nel buio si consuma l’omicidio della duchessa Adriana Musso di Camparino. La donna, giovane, bella e libertina, viene trovata morta in casa sua, la notte della Festa di Santa Maria Regina. Un unico colpo di pistola, in mezzo alla fronte. Sparato attraverso un cuscino. La scena pullula d’indizi: un’orma impercettibile, le dita rovinate della vittima, i suoi anelli mancanti, le costole fracassate.
Ma niente arma del delitto.
Soltanto indizi, appunto: nient’altro che punti di partenza, dai quali Ricciardi, insieme con Maione, sarà costretto a muovere e dai quali, pian piano, dovrà districarsi. Perché, mai come in questo caso, niente è come sembra, specie l’Amore.

Diversamente dai precedenti romanzi, più eterei, e sospesi, pur se nell’ambito d’un intreccio comunque “giallo”, Il posto di ognuno è un’opera più intima, passionale. Qui l’Autore, al pari del suo protagonista, sente il bisogno e l’importanza d’un preciso, e concreto, “atto di volontà”.
Ne esce un intreccio più nero dei predecessori, nel quale de Giovanni, pur con lo stile suo solito, caratteristico, lento e avvolgente, trasognato, non esita a sporcarsi le mani, a trattare degli spazi grigi che sono poi, fondamentalmente, il posto d’ogni anima: quelli tra Bene e Male, Giusto e Ingiusto.
Amore e Morte.
Così, anche i personaggi acquistano una funzione del tutto nuova: diventano simboli dell’Emotivo. Chiarezza e linearità, loro caratteristiche, specie ne la condanna del sangue, qui sfumano leggermente. La coralità viene (in parte) meno. Al suo posto: il caos, seppur ragionato.
L’Istinto.
Più d’ogni altra cosa, dunque, Il posto di ognuno testimonia l’indefesso conflitto dell’essere umano, perennemente diviso tra razionalità ed emozione. Un contrasto, questo, insolubile ma necessario; anzi, sorprendentemente vitale.

Recensione di Alessio Massaccesi.

Compra su Amazon

Sconto di 0,73 EUR
Il posto di ognuno. L'estate del commissario Ricciardi
  • Editore: Einaudi
  • Autore: Maurizio De Giovanni

Articolo protocollato da Alessio Massaccesi

Prima che lettore devoto, Alessio Massaccesi è un collezionista compulsivo. Di Storie. Personaggi. Ambientazioni. Vite ipotetiche.Prima che un uomo di trent'anni, due lauree (per ora) a far da soprammobili e quel misto d'eccitazione e sana paura per Domani, Alessio Massaccesi è l'amante ingenuo di quelle esistenze impossibili ma possibili che prova a raccontare.In fondo, Alessio Massaccesi è simile a un paradosso, e come tale vive d'incertezza e passione e delle mille sfumature del probabile.

Alessio Massaccesi ha scritto 11 articoli:

Libri della serie "Commissario Ricciardi"

Soledad – Maurizio de Giovanni

Soledad – Maurizio de Giovanni

Di Soledad, l’ultimo romanzo di Maurizio de Giovanni, si può parlare per il quadro storico che tratteggia con l’ambientazione nel fine anno del 1939, vigilia di guerra. Ma si può parlarne anche come di dettagliato […]

Caminito – Maurizio De Giovanni

Caminito – Maurizio De Giovanni

Ecco una buona notizia per i nostri avventori del Thriller Cafè: torna il commissario Ricciardi. Nelle scorse settimane è infatti uscito per Einaudi “Caminito” di Maurizio de Giovanni, ultima fatica letteraria del celeberrimo scrittore napoletano. […]

Il posto di ognuno – Maurizio de Giovanni

Il posto di ognuno – Maurizio de Giovanni

Un tuono rombò forte, e s’alzò il vento. Ricciardi rabbrividì. La fame, rifletté. E la famiglia Capece […]. E il duca che moriva nel suo letto. E Achille e Ettore e il loro amore senza […]

Il purgatorio dell’angelo – Maurizio de Giovanni

Il purgatorio dell’angelo – Maurizio de Giovanni

Il purgatorio dell’angelo – Confessioni per il Commissario Ricciardi è il libro di Maurizio de Giovanni che recuperiamo oggi al Thriller Cafè. Purtroppo siamo quasi alla fine – questo è il penultimo romanzo della serie ambientata […]

La condanna del sangue – Maurizio de Giovanni

La condanna del sangue – Maurizio de Giovanni

La primavera arrivò a Napoli il 14 aprile 1931, poco dopo le due del mattino. Arrivò in ritardo e, come al solito, con un colpo di vento nuovo dal Sud, dopo un’acquazzone. […] La primavera […]

Il  pianto dell’alba – Maurizio de Giovanni

Il pianto dell’alba – Maurizio de Giovanni

Può un uomo che ha sempre dovuto patire, godersi in pace il pezzetto di felicità che alla fine gli è toccato in sorte? No, ovviamente, perché il destino deve metterci del suo e sparigliare le […]

Il senso del dolore – Maurizio de Giovanni

Il senso del dolore – Maurizio de Giovanni

Il bambino morto stava all’impiedi […]. Guardava i due ragazzi che, seduti a terra, facevano il giro d’Italia con le biglie. Li guardava e ripeteva: Scendo? Posso scendere? L’uomo senza cappello sapeva della presenza del bambino […]

L’ultimo passo di tango – Maurizio De Giovanni

L’ultimo passo di tango – Maurizio De Giovanni

Riprendiamo, per tutti i fan di Maurizio De Giovanni, la recente pubblicazione di L’ultimo passo di tango nella collana Vintage di Rizzoli. L’ultimo passo di tango fa tornare in pista il commissario Ricciardi, e dire del noto protagonista creato […]

Rondini d’inverno – Maurizio De Giovanni

Rondini d’inverno – Maurizio De Giovanni

Piacevoli tappe forzate per Maurizio De Giovanni che ha appena pubblicato Rondini d’inverno, una nuova indagine della serie dedicata alle indagini del commissario Ricciardi. Apparso in libreria con il sottotitolo “Sipario per il commissario Ricciardi”, […]

Serenata senza nome – Maurizio De Giovanni

Serenata senza nome – Maurizio De Giovanni

Con Serenata senza nome, che ha per sottotitolo Notturno per il commissario Ricciardi ed è pubblicato come di consueto da Einaudi nella collana Stile Libero Big, Maurizio De Giovanni aggiunge un nuovo tassello alle indagini […]

Una domenica con il commissario Ricciardi – Maurizio De Giovanni

Una domenica con il commissario Ricciardi – Maurizio De Giovanni

Skira ha pubblicato, all’interno della collana StorieSkira, Una domenica con il commissario Ricciardi di Maurizio De Giovanni, volume che corona un 2015 che per il bravo autore napoletano è stato anno memorabile, con un’ottima progressione […]

Anime di vetro – Maurizio De Giovanni

Anime di vetro – Maurizio De Giovanni

Einaudi pubblica, nella collana Stile Libero Big, Anime di vetro, nono romanzo della serie del commissario Ricciardi, a testimonianza dell’incredibile prolificità e bravura di un Maurizio De Giovanni sempre più scatenato e in grado di […]

In fondo al tuo cuore. Inferno per il commissario Ricciardi – Maurizio De Giovanni

In fondo al tuo cuore. Inferno per il commissario Ricciardi – Maurizio De Giovanni

Attesissimo dai fan di Maurizio De Giovanni esce finalmente In fondo al tuo cuore. Inferno per il commissario Ricciardi, il nuovo romanzo con protagonista il commissario della Squadra Mobile della Questura della Regia Polizia di […]

Vipera – Maurizio De Giovanni

Vipera – Maurizio De Giovanni

In occasione della nomina a finalista della sestina nella 61 edizione del Premio Bancarella 2013, si ritorna a parlare di uno dei commissari più amati dalla letteratura italiana, ovvero Luigi Alfredo Ricciardi protagonista del romanzo […]

Per mano mia – Maurizio De Giovanni

Per mano mia – Maurizio De Giovanni

La segnalazione di oggi al Thriller Café è per un romanzo molto atteso: Per mano mia, nuova opera di Maurizio De Giovanni. Dopo essersi tolto diverse soddisfazioni, tra cui la vittoria ai premi Camaiore, Nebbia […]