Tex n 1 La mano rossa, 1958 originale

In questa guida andremo a esplorare l’universo di Tex Willer, il celebre pistolero protagonista del fumetto western Bonelli.

Tex è da oltre 70 anni il fumetto più amato dagli italiani e come Diabolik letto e collezionato di generazione in generazione.

Se vuoi saperne di più sugli aspetti collezionistici, qui a seguire troverai informazione quali sono i numeri più rari e costosi di Tex e qual è il loro valore.


Le serie di Tex più significative

Esistono tante serie e ristampe di Tex, ma quella che più conosciamo è la cosiddetta Seconda Serie Gigante o anche Collana Tex Gigante, che per quanto riguarda i primi numeri ha sicuramente un valore considerevole. Questa serie inizia con l’albo intitolato La mano rossa, edito nel 1958.

Antecedente a questa serie e molto difficile da possedere, è la Prima Serie Gigante che ebbe inizio nel 1954 con l’episodio La tragica notte. Questa serie si compone in totale di 29 albi, tutti di elevato valore.

Per quanto riguarda infine le altre serie di interesse collezionistico e quindi costose, c’è la Serie a Strisce, iniziata nel 1948 con Il totem misterioso.

Possiamo quindi riassumere che i Tex che valgono di più sono “La tragica notte” che è l’albo più raro e costoso e vale oltre 10000 €, a seguire tutti i primi 29 numeri della Prima serie Gigante; vengono poi “La mano rossa” che vale circa 4000 € e i primi 10 numeri della Seconda Serie Gigante; inoltre vale molto anche in N° 1 della collana a strisce “Il totem misterioso” che vale circa 3000 €.


Valore dei numeri rari della Seconda Serie Gigante

Cominciamo a parlare di quanto valgono gli albi di Tex, partendo dalla Seconda Serie Gigante e ovviamente dal numero 1, La mano rossa.

Valore di Tex n° 1 “La Mano Rossa” del 1958

Il valore di Tex n° 1 “La mano rossa” originale del 1958 è di circa 3800 € se l’albo è in condizioni perfette da edicola e si tratta della prima edizione.

Differenze tra prima edizione e ristampe di “La Mano Rossa”

variante 1 del numero 1 di tex la mano rossa del 1958

Il primo numero di Tex venne pubblicato con numerose varianti, a seconda delle quali il valore può essere differente.

  • Variante 1, vale 3800 €. Riporta la pubblicità di “Un ragazzo nel Far West” (RFW) in quarta copertina e la scritta “Nel bellissimo albo” (NBA) in terza copertina.
  • Variante 2, vale 2000 €. Riporta “Un ragazzo nel Far West” in quarta copertina, ma invece di NBA presenta la parola “Leggete in terza copertina.
  • Variante 3, vale 1700 €. Presenta “Il piccolo ranger in quarta copertina e “Nel Bellissimo Albo in terza copertina.

Tutte queste varianti sono da considerarsi come una prima edizione e sono caratterizzate da una serie di elementi che le differenziano dalle successive ristampe. In particolare le prime edizioni di Tex si riconoscono da:

  • Prezzo: L. 200
  • Anno: senza data
  • Pagine: 162 non numerate
  • Autorizzazione ministeriale: 478
  • Costa bianca
  • Rilegatura: Spillato e non brossurato
  • Non censurato (è presente la parola “scagnozzi“)
  • Non è presente il bollino di garanzia morale
  • Senza “purtroppo” nella terza vignetta, striscia 15 del 13° episodio
  • In seconda copertina: Aneddoti Storici
  • In terza copertina: “Leggete” oppure “Nel Bellissimo Albo

Negli anni successivi al 1958, ci furono numerose ristampe dei primi albi, e per questo è difficile capire da soli il valore di questi fumetti. Il cambiamento più evidente tra gli albi iniziali e le primissime ristampe fu dovuto alla censura. Alcuni dialoghi vennero infatti edulcorati e negli albi venne inserito un bollino di garanzia morale.

Le caratteristiche delle prime ristampe sono

  • La parola “uomini” sostituisce “scagnozzi
  • In terza di copertina “Nel Bellissimo Albo
  • E’ presente il bollino di garanzia morale
  • Viene aggiunto “purtroppo” nella terza vignetta, striscia 15 del 13° episodio
  • Da novembre 1962 autorizzazione cambia da 478 a 2926

Valore di Tex n° 1 “La mano rossa” del 1964

Ci sono molte varianti anche della ristampa di Tex numero 1 “La mano rossa” 1964 e il valore è 500 € se in copertina il prezzo è L. 200 e l’albo è spillato e in condizioni da edicola.

Il prezzo scende molto se il prezzo di copertina è L. 250 o superiore: in questo caso l’albo vale poche decine di euro, a seconda delle condizioni.

Albi rari della Seconda Serie Gigante: quali sono e valutazioni attuali

Abbiamo visto che La mano rossa è l’albo più raro della Seconda Serie Gigante, ma ci sono anche altri albi dal valore elevato, cioè i primi 14 numeri prima edizione e non censurati.

Numero e titoloValore
N° 1 – La mano rossa4000 €
N° 2 – Uno contro venti1800 €
N° 3 – Fuorilegge1400 €
N° 4 – L’eroe del Messico1400 €
N° 5 – Satania1400 €
N° 6 – Doppio gioco1200 €
N° 7 – Il patto di sangue1200 €
N° 8 – Due contro cento1200 €
N° 9 – L’ultima battaglia1200 €
N° 10 – Il tranello1600 €

I fumetti Tex più rari: la Prima Serie Gigante

La tragica notte, vale oltre 1000 €

Come abbiamo detto le prime uscite di Tex nel formato a cui siamo abituati hanno inizio nel 1964, con “La tragica notte“. Questa serie è formata da 29 numeri e va sotto il nome di Serie gigante (da n° 1 a n° 23), Tex serie gigante (n°24 e n° 25), Tex gigante (da n° 26 a n° 29).

Il prezzo di copertina di questi albi è
L. 150 (da 1 a 6) e poi L. 200 (da 7 a 29). Questa serie terminò a dicembre 1957 con l’albo “Sangue sui pascoli“.

Tutti questi fumetti Tex n 1/29 sono rari e hanno un valore medio di circa 5000 €.

La distribuzione iniziale nelle edicole fu intorno alle 1500 – 2000 copie, molte delle quali ovviamente si sono perse nel tempo.

In particolare i numeri 1, 2, 3, 13, 17 sono molto rari e hanno valore che può superare anche i 10000 € se in condizioni eccellenti.

Per capire quanto questi albi siano costosi, basta considerare che la sola copertina del n° 1, La tragica notte, è stata venduta all’asta per circa 4600 € su Catawiki.

Copertina di tex la tragica notte 1954 venduta a 4620 €

Di questa serie esistono delle ristampe anastatiche dell’epoca, in particolare Piacentini; il valore della serie anastatica completa 1/29 è di circa 1000 € se in buone condizioni.


Valore delle Strisce di Tex

Tex striscia "Il totem misterioso" costa 3000 €

La prima apparizione in assoluto di Tex fu nel formato a strisce. Benché questi albi non raggiungano le quotazioni dei Giganti della Prima Serie, i numeri più rari di Tex a Strisce possono valere intorno a 700 – 1000 €.

Il numero di Tex a strisce più raro e costoso è “Il totem misterioso“, Collana del Tex n° 1, che vale 1000 € in condizioni discrete e può arrivare a 3000 € in ottime condizioni.

Qui sotto puoi vedere un’asta recente in cui questo albo ha spuntato 1252 €.

Quanto vale una collezione completa di Tex?

Vendere una collezione completa di Tex non è facile dato che parliamo di diverse centinaia di albi, per cui possiamo dare dei range di prezzo per sequenze, che è circa 50 – 70 € per 100 numeri della Seconda Serie Gigante. Le prime sequenze valgono qualcosa in più.

  • La sequenza 101/200 di Tex anni 60 vale 150€.
  • La sequenza 201/300 di Tex anni 70 vale 100 €.
  • La sequenza 301/400 di Tex anni 70 vale 80 €.

Alcuni numeri interessanti sono:

  • Tex n° 100 a colori: vale 45 €
  • Tex N° 200 a colori: vale 30 €

Dove comprare e vendere fumetti Tex

Se stai valutando di vendere i tuoi Tex ti suggeriamo di evitare le fumetterie, dato che di solito danno una valutazione bassa ai fumetti, perché ovviamente devono poi rivendere in guadagno. Una opzione online molto frequente è Ebay, ma soprattutto per albi di valore la sconsigliamo: è difficile fare valutazioni accurate e gli acquirenti possono essere orientati al ribasso.

Una buona soluzione per vendere fumetti di valore è Catawiki, una casa d’aste online che offre diversi vantaggi a chi prova a vendere oggetti da collezione, tra cui anche fumetti come Tex, Zagor, Dylan Dog, Diabolik e altri. Clicca sul link per andare sul sito e provare il brivido dell’asta.