courmayer noir in festivalSono stati resi noti i 21 romanzi che concorrono per l’assegnazione del Premio Scerbanenco 2009:

¤ Mattia Bernardo BAGNOLI, Bologna permettendo, Fazi
¤ Ugo BARBÀRA, In terra consacrata, Piemme
¤ Elisabetta BUCCIARELLI, Io ti perdono, Kowalski
¤ Tommaso CAPOLICCHIO, L’infiltrato, Kowalski
¤ Alessandro CARNEVALE, La foglia grigia, Einaudi
¤ Donato CARRISI, Il suggeritore, Longanesi
¤ Alfio  CARUSO, Willi Melodia, Einaudi
¤ Alfredo COLITTO, Cuore di ferro, Piemme
¤ Maurizio DE GIOVANNI, Il posto di ognuno, Fandango
¤ Umberto LENZI, Terrore ad Harlem, Coniglio editore
¤ Giulio LEONI, La regola delle ombre, Mondadori
¤ Franco LIMARDI, I cinquanta nomi del bianco, Marsilio
¤ Vincenzo MAIMONE, Un nuovo inizio, Sampognaro & Pupi
¤ Luca POLDELMENGO, Odia il prossimo tuo, Kowalski
¤ Marco POLILLO, Corpo morto, Piemme
¤ Francesco RECAMI, Il ragazzo che leggeva Maigret, Sellerio
¤ Simone SARASSO, Settanta, Marsilio
¤ Letizia TRICHES, Verde napoletano, Pendragon
¤ Valerio VARESI, Il paese di Samir, Edizioni Ambiente Verdenero
¤ Marco VICHI, Morte a Firenze, Guanda
¤ Marco VIDETTA, Un bell’avvenire, E/O

Rispetto alla scorsa edizione, in cui il sistema di votazione online mi ha lasciato più di un dubbio, quest’anno le cose sembrano essere state studiate meglio.
Il 10 dicembre conosceremo il vincitore. Intanto, avete qualche preferenza? Per chi voterete?

Articolo protocollato da Giuseppe Pastore

Da sempre lettore accanito, Giuseppe Pastore si diletta anche a scrivere e ha pubblicato alcuni racconti su antologie e riviste e ottenuto vittorie e piazzamenti in numerosi concorsi letterari. E' autore (assieme a S. Valbonesi) del saggio "In due si uccide meglio", dedicato ai serial killer in coppia. Dal 2008 gestisce il ThrillerCafé, il locale virtuale dedicato al thriller più noto del web.

Giuseppe Pastore ha scritto 1648 articoli: