Apriamo la settimana del Thriller Café con una segnalazione che vale per due. Il titolo di oggi, L’ombra della verità di Karin Slaughter, infatti, fa da apripista alle pubblicazioni del nuovo progetto editoriale TimeCrime, nato da una costola di Fanucci e dedicato ai lettori che amano il thriller in tutte le sue forme, dallo storico allo psicologico, dal noir alla spy-story, dal suspence al mystery, dal poliziesco alla detective-story, dal giallo all’hard-boiled. L’obiettivo di questo nuovo marchi è quello di pubblicare trenta novità all’anno, e di farlo offrendo edizioni hardcover a soli 7.70€: un prezzo sicuramente competitivo che potrebbe avvicinare ai suoi volumi anche lettori costretti dalla crisi a orientarsi su edizioni economiche e non su nuove uscite.
Del romanzo di Karin Slaughter, in uscita a gennaio assieme ad altri due titoli (“Venti corpi nella neve” di Giuliano Pasini e “In difesa” di Jacob di William Landay), vi proponiamo in esclusiva l’incipit, su gentile concessione dell’editore.
Il libro inizia così:

DECATUR CITY OBSERVER
17 GIUGNO 1985
UCCISA ADOLESCENTE DI DECATUR
La quindicenne Mary Alice Finney è stata trovata morta dai genitori nella loro casa in Adam Street ieri mattina. La polizia non ha rivelato particolari riguardo al crimine dichiarando solo che si tratta di omicidio e che stanno interrogando le ultime persone viste in compagnia della Finney. Paul Finney, padre della ragazza e assistente procuratore distrettuale per la contea di DeKalb, in una dichiarazione rilasciata la notte scorsa ha affermato che la polizia consegnerà l’assassino della figlia alla giustizia. Studentessa modello alla Decatur High School, Mary Alice faceva parte del gruppo delle cheerleader ed era stata recentemente eletta rappresentante di classe del secondo anno. Fonti vicine alle indagini hanno confermato che il corpo della ragazza è stato trovato mutilato.

1
5 febbraio 2006
Il detective Michael Ormewood ascoltava la partita di football alla radio mentre guidava lungo DeKalb Avenue diretto verso Grady Homes. Più si avvicinava al quartiere di case popolari, più la sua tensione cresceva: aveva quasi cominciato a vibrare dal nervosismo quando prese la strada a destra, che conduceva in quella che la maggior parte degli agenti di polizia considerava una zona di guerra. Amano a mano che l’Atlanta Housing Authority andava lentamente divorando sé stessa, le comunità sovvenzionate come Grady diventavano sempre più obsolete. Gli immobili dentro la città erano troppo costosi, la possibilità di una richiesta di tangenti troppo elevata. Proprio in fondo alla strada c’era Decatur, con i suoi ristoranti alla moda e le ville da milioni di dollari. Acirca un chilometro nella direzione opposta sorgeva la cupola del palazzo del Governo della Georgia, rivestita d’oro.

Queste erano le prime pagine del romanzo; la trama invece è qui a seguire:

Quando l’agente Michael Ormewood, del dipartimento di polizia di Atlanta, viene chiamato in un quartiere popolare di Grady Homes, si trova di fronte a uno degli omicidi più brutali cui abbia mai assistito nel corso della sua carriera: Aleesha Monroe giace in un lago di sangue, il corpo orribilmente mutilato. Ora dopo ora, appare evidente che l’assassinio della donna non è tuttavia destinato a rimanere isolato: poco dopo, il cadavere della vicina di casa di Michael, Cynthia Barrett, viene trovato nel cortile posteriore della sua villetta, e anche questo omicidio sembra avere parecchie somiglianze con altri due crimini verificatisi nello Stato. Viene chiamato ad affiancare Ormewood nell’indagine Will Trent, agente del Georgia Bureau of Investigation. Eppure, qualcosa non torna: tra i diversi casi ci sono delle incongruenze, dei dettagli che aprono la strada a ipotesi investigative diverse. Forse non si è in presenza di un unico serial killer, forse il mistero celato dietro la morte delle due donne è inestricabilmente legato a un passato che rifiuta di essere sepolto…

Se il progetto è di vostro interesse, oltre al sito web www.timecrime.it, vi segnalo la fanpage su Facebook e l’account Twitter.

L’ombra della verità, di Karin Slaughter: acquistalo su Amazon!

Articolo protocollato da Giuseppe Pastore

Da sempre lettore accanito, Giuseppe Pastore si diletta anche a scrivere e ha pubblicato alcuni racconti su antologie e riviste e ottenuto vittorie e piazzamenti in numerosi concorsi letterari. E' autore (assieme a S. Valbonesi) del saggio "In due si uccide meglio", dedicato ai serial killer in coppia. Dal 2008 gestisce il ThrillerCafé, il locale virtuale dedicato al thriller più noto del web.

Giuseppe Pastore ha scritto 1644 articoli:

Libri della serie "Will Trent"

Dopo quella notte – Karin Slaughter

Dopo quella notte – Karin Slaughter

A volte ci sono episodi della vita che ti riportano a fatti avvenuti nel passato, comunicandoti le stesse emozioni che avevi vissuto allora, con una nitidezza assoluta. Accade proprio questo a Sara Linton in “Dopo […]

La moglie silenziosa – Karin Slaughter

La moglie silenziosa – Karin Slaughter

Recensiamo oggi al Thriller Café La moglie silenziosa di Karin Slaughter, nuovo capitolo della serie Wilbur “Will” Trent pubblicato da HarperCollins. Ad Atlanta, in Georgia, una giovane universitaria corre nei boschi intorno al campus, all’alba, per […]

L’ultima vedova – Karin Slaughter

L’ultima vedova – Karin Slaughter

La famosa scrittrice statunitense Karin Slaughter (regina del crime internazionale, già nella lista dei “New York Times Best Sellers” e diverse volte vincitrice del “Crimezone Thriller Award”) di recente ha pubblicato il suo ultimo thriller intitolato L’ultima […]

Scia di sangue – Karin Slaughter

Scia di sangue – Karin Slaughter

HarperCollins Italia continua a soddisfare la fame di lettura dei fan di Karin Slaughter e apre il 2017 con Scia di sangue, titolo appartenente alla serie più nota di questa autrice, quella dedicata a Will […]

L’invisibile – Karin Slaughter

L’invisibile – Karin Slaughter

La segnalazione di oggi qui al Thriller Café è per il nuovo romanzo di Karin Slaughter, L’invisibile, in uscita per timeCrime. L’invisibile (titolo originale Unseen) è il più recente volume della serie di Will Trent, […]

Mente criminale – Karin Slaughter

Mente criminale – Karin Slaughter

Con Mente criminale ritroviamo questo mese in libreria Karin Slaughter, ancora una volta per timeCrime con traduzione di F. Ressi. Mente criminale può essere considerato il quarto volume della Georgia series, che combina quella di […]

Tra due fuochi – Karin Slaughter

Tra due fuochi – Karin Slaughter

Continua per i tipi di TimeCrime la serie di Will Trent nata dalla penna di Karin Slaughter: esce questo mese infatti Tra due fuochi, quarto volume della saga dopo L’ombra della verità, Tre giorni per […]

Genesi – Karin Slaughter

Genesi – Karin Slaughter

E’ uscito ieri, 20 settembre, il nuovo romanzo di Karin Slaughter, Genesi, edito da TimeCrime come i precedenti L’ombra della verità e Tre giorni per morire. Dalla stessa autrice contato come terzo volume della serie […]

L’ombra della verità – Karin Slaughter

L’ombra della verità – Karin Slaughter

Apriamo la settimana del Thriller Café con una segnalazione che vale per due. Il titolo di oggi, L’ombra della verità di Karin Slaughter, infatti, fa da apripista alle pubblicazioni del nuovo progetto editoriale TimeCrime, nato […]