Lo sconosciuto N 89 - Elmore LeonardA ben ragione ritenuto un capolavoro del noir contemporaneo, Lo sconosciuto n. 89 è uno dei romanzi che davvero hanno reso grande di Elmore Leonard.
Non ristampato da decenni, finalmente Einaudi lo ripropone ai lettori italiani con una nuova traduzione integrale a opera di Luca Conti, e qui al Thriller Café non possiamo che gioirne.
La trama, per chi non la conoscesse, è questa:

Jack Ryan ha fattsi reinventato in mille mestieri e combattuto una lunga battaglia contro l’alcol. Adesso, a quasi quarant’anni, sembra aver finalmente trovato la sua dimensione ideale come ufficiale giudiziario. Ma un incarico che sembra banale lo fionda in una storia più grossa di lui. Un certo Mr. Perez, che si occupa di scovare società per azioni con guadagni milionari, incarica Ryan di rintracciare Robert Leary jr, scomparso senza lasciare tracce e senza mai riscuotere i dividendi che gli spettavano. A Jack basta poco per capire che si sta infilando in un ginepraio: Leary è uno psicopatico, e c’è qualcun altro che lo cerca, per chiudere vecchi conti ancora aperti. Sarebbe meglio rifiutare l’incarico e tornare alla vita di sempre, se non fosse per Lee, la moglie di Leary: una bionda alcolizzata che chiede aiuto a Ryan, offrendogli l’occasione per riscattare il suo passato.

Se vi va un assaggio vi segnalo che sul sito dell’editore si può leggere un estratto (pdf, 125kb) del romanzo.
Il mio consiglio, mai come questa volta, è di non farvelo scappare…

Lo sconosciuto N. 89, di Elmore Leonard: acquistalo su Amazon!

Articolo protocollato da Giuseppe Pastore

Da sempre lettore accanito, Giuseppe Pastore si diletta anche a scrivere e ha pubblicato alcuni racconti su antologie e riviste e ottenuto vittorie e piazzamenti in numerosi concorsi letterari. E' autore (assieme a S. Valbonesi) del saggio "In due si uccide meglio", dedicato ai serial killer in coppia. Dal 2008 gestisce il ThrillerCafé, il locale virtuale dedicato al thriller più noto del web.

Giuseppe Pastore ha scritto 1648 articoli: