Delitto CapitaleNon di rado mi capita di segnalare dei libri scritti da amici, qui su Thriller Café, e quando succede è sempre un piacere per me, soprattutto se si tratta di bravi scrittori come Andrea Franco ed Enrico Luceri, in questo caso tra gli autori di una prestigiosa antologia incentrata su Roma e appena edita da Hobby & Work intitolata Delitto Capitale. Assieme a loro, altri scrittori che certo non hanno bisogno di presentazioni: Giulio Leoni, Luigi De Pascalis, Sabina Marchesi, Massimo Pietroselli, Massimo Mongai e Nicola Verde.
Otto penne romane, per un’antologia che si legge come un romanzo e dove ogni singolo caso è connesso a tutti gli altri. Volete saperne di più? Ecco la quarta di copertina:

C’è un delitto che più di altri si può fregiare dell’aggettivo “capitale”: l’omicidio. C’è una sola città al mondo con edifici di 2000 anni ancora in uso, costantemente abitati nel tempo, ed è Roma. La Capitale. E a Roma, appunto, c’è un’insula sorta sulle rovine di una torre fatta abbattere da Ottaviano in seguito a un infausto vaticinio. Questo edificio si trova in via della Falce, vicino a Campo de’ Fiori. Al suo interno sono stati commessi nove delitti capitali nel corso di venti secoli. Sono in qualche modo legati fra loro, questi omicidi? Grava su di essi una maledizione degli aruspici che furono i primi abitatori del sito? Sono opera di un dio dimenticato, o magari di una setta, di quelle quasi eterne e persistenti? O è tutta colpa dei maligni effetti del radon, un gas venefico che si annida nel sottosuolo? Otto scrittori di gialli decidono di vederci chiaro. L’ipotesi esoterica prevede la presenza di un principio soprannaturale insito nell’edifìcio, come sembrerebbe suggerire un mosaico romano adornante un locale della casa, con una sorta di codice cifrato che allude al mistero del numero 9 (tutti i delitti sono stati commessi in un anno che termina con tale cifra…). Ma questo è solo il punto di una cavalcata tra crimini e misfatti dal 69 al 2009 dopo Cristo, attraverso otto racconti che attestano come Roma sia ormai diventata anche la capitale del giallo tricolore.

A me il progetto pare molto interessante e gli autori coinvolti sono una garanzia: pur senza aver ancora il libro, di certo lo consiglio!

Delitto Capitale: acquistalo su Amazon!

Ti è piaciuto l'articolo? Iscriviti alla newsletter

Inserisci la tua email e riceverai comodamente tutti i nostri aggiornamenti con le novità, le anticipazioni e molto altro.

Articolo protocollato da Giuseppe Pastore

Da sempre lettore accanito, Giuseppe Pastore si diletta anche a scrivere e ha pubblicato alcuni racconti su antologie e riviste e ottenuto vittorie e piazzamenti in numerosi concorsi letterari. E' autore (assieme a S. Valbonesi) del saggio "In due si uccide meglio", dedicato ai serial killer in coppia. Dal 2008 gestisce il ThrillerCafé, il locale virtuale dedicato al thriller più noto del web.

Giuseppe Pastore ha scritto 1649 articoli: