corpo estraneo - robin cookTorna in libreria il padre del medical thriller. Si chiama Corpo estraneo il nuovo romanzo di Robin Cook, ex medico da anni ormai autore di libri che oltre a conquistare le vette delle classifiche di vendita raggiungono l’encomiabile scopo di divulgare i maggiori problemi della sanità e della ricerca medica.
La trama del suo ultimo lavoro è questa:

Jennifer Hernandez, iscritta al quarto anno di medicina all’Università di Los Angeles, apprende dal tg che sua nonna Maria è deceduta in un ospedale di New Delhi dopo un’operazione all’anca. La donna si era affidata al “turismo medico”, andando in India per ricevere le cure che in America non poteva permettersi. Decisa a capire cosa sia successo, Jennifer vola in India e viene a sapere di altre morti misteriose, nascoste con rapide cremazioni. Chiede allora l’aiuto della sua protettrice, Laurie Montgomery, che assieme al marito Jack Stapleton, la raggiunge e scopre una struttura medica estremamente sofisticata. Le morti tuttavia continuano, forse volute da un complotto a livello globale.


Articolo protocollato da Giuseppe Pastore

Da sempre lettore accanito, Giuseppe Pastore si diletta anche a scrivere e ha pubblicato alcuni racconti su antologie e riviste e ottenuto vittorie e piazzamenti in numerosi concorsi letterari. E' autore (assieme a S. Valbonesi) del saggio "In due si uccide meglio", dedicato ai serial killer in coppia. Dal 2008 gestisce il ThrillerCafé, il locale virtuale dedicato al thriller più noto del web.

Giuseppe Pastore ha scritto 1644 articoli: