Il segreto di Gaudì di Daniel Sànchez PardosSull’onda del successo clamoroso che lo ha visto conquistare le classifiche di vendita spagnole e approdare in più di venticinque Paesi, ecco che anche nelle librerie italiane troveremo, fra qualche giorno, Il segreto di Gaudì di Daniel Sànchez Pardos, pubblicato da Corbaccio nella collana Narratori con la traduzione di Claudia Marseguerra.

Il romanzo è un appassionante noir storico ambientato nella Barcellona del 1874 e ha, come si può intuire dal titolo, un protagonista eccezionale nella persona di Antoni Gaudì, qui colto in un momento distante dalla fama, quando era ancora studente al secondo anno della facoltà di Architettura.
Seppur lontano dai fasti dei cantieri e delle sue opere più celebri, Gaudì dimostra tutto il suo genio, capacità di osservazione e intuito nelle vesti di un improvvisato quanto abile investigatore alle prese con un attentato reale.

Il giovane Gabriel Camarasa, dopo una permanenza di sei anni a Londra, torna con la famiglia a Barcellona nel 1874, in una Spagna che sta vivendo un momento politico molto tumultuoso, fra guerre civili e successioni al potere. Il ritorno è stato voluto dal padre, che nella città catalana è proprietario di un giornale di cronaca nera, e Gabriel comincia quindi a frequentare i corsi della facoltà di Architettura e nel contempo a frequentare Fiona Begg, brava e bella illustratrice inglese che lavora presso il giornale del padre.

Alla facoltà Gabriel fa presto conoscenza con uno studente del secondo anno, un tipo alto, magro, pallido e dalla capigliatura fulva, Antoni Gaudì, dotato di grande talento per la materia e di una insaziabile curiosità che lo porta a conoscere materie profondamente diverse fra loro quali fotografia, botanica e esoterismo.
Ma c’è anche un’altra materia che sembra interessare molto il futuro genio: i bassifondi di Barcellona.

Nel frattempo Gabriel, distratto dagli studi e dalle frequentazioni, sembra non accorgersi che suo padre sembra avere problemi sempre più gravi fino a quando, in seguito a una tragedia, il genitore viene accusato facendo precipitare la situazione. Suo padre è realmente colpevole? E come mai Gaudì è solito sparire nottetempo nei posti più pericolosi e malfamati della città? Quali i motivi dietro alcune sue dubbie frequentazioni?

Nato a Barcellona nel 1979, Daniel Sánchez Pardos è specializzato in Filologia ispanica e traduzione letteraria e si era già messo in evidenza con El cuarteto de Whitechapel, suo esordio che gli ha valso anche l’importante premio letterario La Tormenta en un Vaso. Autore di svariati racconti, ha conosciuto il successo con Il segreto di Gaudì grazie a una buona miscela di accurata ricostruzione storica nella quale diventa talvolta difficile distinguere fra realtà e finzione.

Il segreto di Gaudì – Daniel Sànchez Pardos

Il segreto di Gaudì – Daniel Sànchez Pardos:
Scopri il miglior prezzo online su Amazon
con Prime spedizione gratis in 1 giorno