la ruota del buio- preston e childHo appreso con piacere che Aloysius Pendergast, il fortunato personaggio creato da Douglas Preston & Lincoln Child, sta per tornare in libreria. Per l’atipico agente dell’FBI quella prossima alla pubblicazione in Italia sarà l’ottava delle avventure cominciate col fortunato “Relic“. Il titolo del romanzo che lo vede ora protagonista sarà “La ruota del buio” (The Wheel of Darkness, 2007). Sempre di questa serie nel 2008 verrà pubblicato negli Usa il nono volume con il titolo “Revenant”.

Riporto la quarta di copertina, come segnalata da Thrillermagazine:

Nessuno sa quale sia il potere dell’Agozyen, il misterioso manufatto custodito da mille anni nel tempio buddista di Gsalrig Chongg, in Tibet. Nemmeno gli stessi monaci che vegliano sul suo segreto. Sul forziere in cui è rinchiuso è inciso un oscuro monito:
“Se nel sacro dharma non vuoi scatenare
di male e dolore un’immonda creatura
e la ruota del buio vorticante di tenebra oscura,
l’Agozyen non dovrai liberare.”

Ma durante l’annuale cerimonia di apertura della stanza segreta del tempio, i monaci scoprono con sgomento che I’Agozye’n è sparito. L’agente speciale dell’FBI Aloysius Pendergast, ospite del monastero per completare la propria istruzione nella meditazione e nelle arti marziali, accetta di indagare, e si mette sulle tracce di uno strano viaggiatore probabile autore del furto. La pista serpeggia tra Pechino, Venezia. Londra, per giungere infine al Britannia, la nave da crociera più grande e lussuosa mai costruita. Pendergast e la sua pupilla Constance Greene riescono a salpare all’ultimo momento, ma il viaggio inaugurale dello spettacolare transatlantico si trasforma ben presto in una crociera.

Il libro, pubblicato da Rizzoli come sempre, costerà 20,00 euro: un prezzo non proprio basso che credo spingerà molti ad attendere una versione più economica. Intanto, per chi volesse farsi un’idea della qualità, ho dato un’occhiata ai commenti su Amazon.com: mediamente il libro è andato bene, anche se qualche fan l’ha trovato meno ispirato dei precedenti volumi della serie. Se qualcuno lo leggerà a breve e vorrà farci sapere che ne pensa, chiaramente sarà il benvenuto.


La ruota del buio, di Douglas Preston e Lincoln Child: compralo su Amazon!

Articolo protocollato da Giuseppe Pastore

Da sempre lettore accanito, Giuseppe Pastore si diletta anche a scrivere e ha pubblicato alcuni racconti su antologie e riviste e ottenuto vittorie e piazzamenti in numerosi concorsi letterari. E' autore (assieme a S. Valbonesi) del saggio "In due si uccide meglio", dedicato ai serial killer in coppia. Dal 2008 gestisce il ThrillerCafé, il locale virtuale dedicato al thriller più noto del web.

Giuseppe Pastore ha scritto 1648 articoli: