Carnevale - Edizioni XIILo so, siamo prossimi a Natale e sembra che abbia sbagliato festività, ma questo volume di Edizioni XII è già uscito da diversi giorni e ancora non l’avevo colpevolmente segnalato. Carnevale è la nuova raccolta di racconti fantastici edita nella collana Camera oscura e venuta fuori, come la precedente e apprezzatissima Archetipi, da una selezione spietata che ha portato alcune delle più promettenti penne del fantastico italiano ad affiancare guest star del calibro di Micheal Laimo. Tra gli scrittori presenti nell’antologia, anche Samuel Marolla (per l’occasione intervistato da Latelanera.com), nome già molto apprezzato dopo la pubblicazione di Malarazza nella collana Epix Mondadori e Riccardo Coltri, più volte premiato per le sue opere brevi di genere fantastico, solo per citarne un paio.
Un’antologia contraddistinta soprattutto da una particolare attenzione alla qualità degli scritti e impreziosita da XII tavole a colori, una per ogni racconto, firmate da Diramazioni.

Dalle abitudini raggrinzite della realtà emerge ogni anno un nuovo disordine, insieme tradizione e sberleffo, travestimento e rivelazione, seduzione e raccapriccio. Il mondo si rovescia, le convenzioni svaporano: è l’apoteosi del paradosso, il trionfo dell’errore.

Carnevale.

Storie e maschere spogliate e rivestite dal tempo, attinte senza pudori dalle più vaste fonti, rispettando la sola regola che sia possibile applicare in un giorno simile: aspettati tutto.

In un turbinio di coriandoli insanguinati.

Un’opera che gli amanti della narrativa fantastica credo non si possano proprio perdere. Se vi fidate, vi consiglio di andare quantomeno a dare un’occhiata sul sito di Edizioni XII. Buon Carnevale a tutti, intanto, da Thriller Café!

Articolo protocollato da Giuseppe Pastore

Da sempre lettore accanito, Giuseppe Pastore si diletta anche a scrivere e ha pubblicato alcuni racconti su antologie e riviste e ottenuto vittorie e piazzamenti in numerosi concorsi letterari. E' autore (assieme a S. Valbonesi) del saggio "In due si uccide meglio", dedicato ai serial killer in coppia. Dal 2008 gestisce il ThrillerCafé, il locale virtuale dedicato al thriller più noto del web.

Giuseppe Pastore ha scritto 1648 articoli: