Eccoci giunti al quinto appuntamento con il Bloody Mary Award 2009, il premio che ThrillerCafe assegna al miglior romanzo di genere giallo/thriller/noir in base ai voti di una giuria di esperti: scrittori, editor, giornalisti e webmaster.
Iniziamo riportiamo le nomination espresse da:
– Raul Montanari (in alto a destra)
– Alfredo Colitto (in basso a destra)
– Andrea Franco (in basso a sinistra)

Raul Montanari, autore di noir profondamente introspettivi, ha pubblicato 10 romanzi e oltre 100 racconti. Il suo ultimo libro s’intitola Strane cose, domani.
Ha votato per:

1. Di tutti e di nessuno, di Grazia Verasani, Kowalski
2. Ferro e fuoco, di Romano De Marco, Mondadori
3. Le cere di Baracoa, di Davide Barilli, Mursia

Alfredo Colitto scrive soprattutto thriller. Il suo lavoro più recente s’intitola Il candidato, noir di ecomafia per la collana Verdenero; a febbraio 2010 uscirà la seconda parte della sua trilogia di thriller storici cominciata con Cuore di ferro.
Ha votato per:

1. Il commissario Soneri e la mano di Dio, di Valerio Varesi, Frassinelli (sono un suo fan sfegatato, quindi forse un po’ di parte, ma non posso farci nulla)
2. Il cerchio muto, di Gianfranco nerozzi, Nord
3. Io ti perdono, di Elisabetta Bucciarelli, Kowalski

Andrea Franco è un giovane scrittore e curatore del sito OperaNarrativa. Ha pubblicato romanzi che spaziano dal mainstream al fantasy. Un suo articolo dal titolo La coralità nel giallo è in appendice al numero 1235 dei Classici del giallo Mondadori.

1. La dodicesima sibilla, di Luigi De Pascalis, Hobby & Work (Viaggiare nelle Roma antica insieme alla sapineza di De Pascalis è sempre un’emozione. In più abbiamo un ottimo giallo e un personaggio, Caio Celso, davvero incredibile. Imperdibile).
2. Stal, di Franco Forte, Segretissimo, Mondadori (Un romanzo che ci mostra un altro aspetto di Franco Forte: azione e thrilling senza freno. Un romanzo che premio per la facilità di lettura e per la caratterizzazione di un personaggio fuori dagli schemi).
3. A un passo dalla tomba, di Ed McBain, Il Giallo Mondadori (Un romanzo che ha più di 40 anni, ma che abbiamo riletto quest’anno in una nuova edizione, curata e rivista dall’autore prima di morire. Risente degli anni, ma è un classico da leggere)

L’appuntamento con i prossimi voti è a domani: volete essere sicuri di non perderveli? Iscrivetevi gratuitamente alla nostra newsletter!

Articolo protocollato da Giuseppe Pastore

Da sempre lettore accanito, Giuseppe Pastore si diletta anche a scrivere e ha pubblicato alcuni racconti su antologie e riviste e ottenuto vittorie e piazzamenti in numerosi concorsi letterari. E' autore (assieme a S. Valbonesi) del saggio "In due si uccide meglio", dedicato ai serial killer in coppia. Dal 2008 gestisce il ThrillerCafé, il locale virtuale dedicato al thriller più noto del web.

Giuseppe Pastore ha scritto 1648 articoli: