zulu - caryl fereyIl Grand prix de littérature policière, prestigioso riconoscimento letterario francese per il genere giallo fondato nel 1948 dal critico e scrittore Maurice-Bernard Endrèbe, è stato assegnato qualche mese fa, ma me n’ero del tutto scordato. Faccio ammenda e vi riporto i vincitori per il 2008 cui vanno i due distinti riconoscimenti di:
– miglior romanzo giallo francese pubblicato nell’anno
– miglior romanzo giallo straniero pubblicato nell’anno

I vincitori del 2008 sono stati:

Caryl Férey, con Zulu

Camilla Läckberg, con The ice princess

Articolo protocollato da Giuseppe Pastore

Da sempre lettore accanito, Giuseppe Pastore si diletta anche a scrivere e ha pubblicato alcuni racconti su antologie e riviste e ottenuto vittorie e piazzamenti in numerosi concorsi letterari. E' autore (assieme a S. Valbonesi) del saggio "In due si uccide meglio", dedicato ai serial killer in coppia. Dal 2008 gestisce il ThrillerCafé, il locale virtuale dedicato al thriller più noto del web.

Giuseppe Pastore ha scritto 1644 articoli: