Adamo: il thriller di Ted DekkerCon Adamo viene sdoganato in Italia Ted Dekker, già affermato in America e autore di numerosi best seller. La trama di questo romanzo vede Daniel Clark, profiler dell’FBI, alle prese da oltre un anno con un caso complicatissimo: Eva. Si tratta di un serial killer che ammazza una donna al mese, a ogni luna nuova, seguendo un rituale sconvolgente, partiroti da una mente lucida e organizzata, ma dissestata da manie religiose. Alle vittime non viene inflitta alcuna violenza, né fisica né sessuale; la morte arriva lentamente a causa una malattia sconosciuta dal decorso fulminante, del tutto simile alla meningite. Ma chi è Eva? Nonostante il preciso profilo tracciato da Daniel, per l’FBI la sua identità resta avvolta nel mistero. Poi una notte Eva decide di voler uccidere un uomo. Vuole il suo primo Adamo, e opta per Daniel. Per un istante, il profiler riesce a scorgere il volto dell’assassino, poi uno sparo e il buio. Tecnicamente morto, Daniel viene rianimato ma al risveglio non ricorda niente della sparatoria. Il volto del serial killer è però nascosto da qualche parte nella sua mente, gli provoca feroci attacchi di panico, incubi che non gli danno pace. Proprio quando Clark è giunto ormai allo stremo delle forze, Eva compie la più inaspettata delle mosse, costringendolo a rimettere in discussione le proprie convinzioni sulla vita e sulla morte, sul bene e sul male.

Adamo, di Ted Dekker: acquistalo su Amazon!

Articolo protocollato da Giuseppe Pastore

Da sempre lettore accanito, Giuseppe Pastore si diletta anche a scrivere e ha pubblicato alcuni racconti su antologie e riviste e ottenuto vittorie e piazzamenti in numerosi concorsi letterari. E' autore (assieme a S. Valbonesi) del saggio "In due si uccide meglio", dedicato ai serial killer in coppia. Dal 2008 gestisce il ThrillerCafé, il locale virtuale dedicato al thriller più noto del web.

Giuseppe Pastore ha scritto 1648 articoli: