- Vota! -

12345
Loading...Loading...

Taken – Robert Crais (ed. in inglese)

| 9 gennaio 2012 | 5 deposizioni
Archiviato in Libri thriller in inglese | Etichettato con

Taken - Robert CraisIn Italia stiamo ancora aspettando The first rule e The sentry, con il solo Joe Pike, e intanto il 24 di gennaio in America esce il nuovo libro di Robert Crais della serie di Elvis Cole: Taken.
Sperando che la Mondadori decida di accontentare presto i fan dello scrittore californiano, vi riporto la trama di questo suo nuovo thriller:
Quando Nita Morales assume Elvis Cole per cercare la figlia scomparsa, non ha paura, anche se ha ricevuto una chiamata per un riscatto. Sa che si tratta di un falso, che sua figlia è con “quel ragazzo” e che le servono soldi. “Anche le ragazze intelligenti fanno cose stupide quando pensano che un ragazzo le ama”.
Ma Nita si sbaglia. I due giovani sono stati presi dai bajadores, banditi che non solo vanno a caccia di vittime innocenti, ma anche di altri banditi. Rubano droga, armi e persone, vendono vittime come oggetti e uccidono quelli che non riescono a piazzare.
Elvis Cole e Joe Pike trovano il luogo in cui sono stati rapiti. Ci sono segni di pneumatici, bossoli e macchie di sangue. Pare che la situazione sia la peggiore possibile. Ma non è così. Peggiorerà. Cercando i due ragazzi per comprarne la libertà, Cole stesso viene rapito, e Joe si mette sulle tracce dell’amico attraverso il mondo sanguinario dei trafficanti di esseri umani. Ma potrebbe essere già in ritardo.

Messa così pare una storia interessante, e personalmente apprezzo parecchio Crais (qui la biografia): non posso che augurarmi quindi di vedersi smuovere la situazione di stallo che dura dal 2010 riguardo le sue pubblicazioni in Italia.

Per chi legge in inglese, comunque, segnalo un estratto (il prologo) sul sito dell’autore.

Articolo protocollato da Giuseppe Pastore

Da sempre lettore accanito, Giuseppe Pastore si diletta anche a scrivere e ha pubblicato alcuni racconti su antologie e riviste e ottenuto vittorie e piazzamenti in numerosi concorsi letterari. E' autore (assieme a S. Valbonesi) del saggio "In due si uccide meglio", dedicato ai serial killer in coppia. Dal 2008 gestisce il ThrillerCafé, con la poco recondita ambizione di farlo diventare il locale virtuale dedicato al thriller più noto del web.

Giuseppe Pastore ha scritto 1445 articoli:

5 deposizioni a “Taken – Robert Crais (ed. in inglese)”

  1. Il 10 gennaio 2012 Astrid ha dichiarato (senza subire minacce): · Rispondi

    Ecco….!!!E che dire oltre che avrei voglia di sbattere i piedi per terra e urlare qualche improprio alla Mondadori!!Davvero è qualcosa di veramente assurdo aver lasciato ad attendere in eterno l’ uscita di “The First rule” e “The Sentry”…Non riesco a capacitarmi perché non si decidano a pubblicarlo, eppure è uno degli scrittori americani più stimati, ha un modo di scrivere piacevole, le sue trame sono avvincenti e molti ormai si sono affezionati a Joe Pike ed Elvis Cole. In Italia se non si segue la massa e non vendi milioni di copie non si pubblica!! a discapito della vera bravura di uno scrittore forse??!!…La trama mi piace molto (come la maggior parte di Crais), ma credo sia impensabile poterlo leggere in un futuro vicino.Comunque,Grazie per l’articolo Thriller Cafè,e per aggiornare noi poveri fans… ma nessuna novità all’ orizzonte?L’ufficio stampa della Mond. non ha dato nessuna notizia?

  2. Il 10 gennaio 2012 vanessa ha dichiarato (senza subire minacce): · Rispondi

    Eh si Astrid,non posso che concordare con un misto di amarezza,rabbia e delusione,tutto ciò ha dell’assurdo,e essere impotenti è ancora più frustrante!Leggendo la trama la rabbia aumenta,sarà sicuramente un capolavoro,come molti dei suoi,ma come dici tu giustamente se non sanno di vendere milioni di copie non nè pubblicano,la Mondadori se non ha la certezza di incassare bene non pubblica proprio niente!A priscindere di quanto sia bravo uno scrittore..c’è solo una parola per descrivere tutto ciò:VERGOGNOSO!!!Già è lontana la probabilità di leggere “The first rule”figuriamoci questo!!Anche per “the sentry”La stessa storia!Mah,speriamo come al solito di avere notizie!Thriller cafè ha scritto che proverà ad informarsi dopo le feste..aspettiamo!!!

  3. Il 22 gennaio 2012 vanessa ha dichiarato (senza subire minacce): · Rispondi

    Salve thriller cafè!Scusa la mia insistenza,ma devo dire motivata…avevo letto che dopo le feste Natalizie chiedevi novità sulla pubblicazione dei libri di Crais..e quindi mi chiedevo se è stato fatto e che novità c’erano..vi ringrazio anticipatamente!

  4. Il 23 gennaio 2012 Thriller Cafe ha dichiarato (senza subire minacce): · Rispondi

    Ciao Vanessa, dall’ufficio stampa Mondadori mi dicono che non ci sono in previsione uscite di Crais per il momento, mi spiace…

  5. Il 24 gennaio 2012 vanessa ha dichiarato (senza subire minacce): · Rispondi

    immaginavo..grazie lo stesso..

lascia la tua deposizione