Diabolik nero su neroTanti lettori di Thriller Café, siamo sicuri, saranno stati e sono ancora appassionati del fumetto nero italiano per eccellenza: quel Diabolik che nato nell’ormai lontano 1962 continua a riscuotere immutato successo tra gli amanti del crimine raccontato a strisce e balloon.
E’ quindi con piacere che segnaliamo oggi un’iniziativa di Corriere della Sera e Gazzetta dello Sport che propongono una serie di volumi totalmente inediti raccolti sotto il titolo di Diabolik nero su nero. Un’opera originale da questo punto di vista poiché piuttosto che selezionare storie già apparse in raccolte passate declina le avventure del ladro mascherato in contesti legati a veri fatti di cronaca italiana apparse solo nel classico mensile, per sottolineare la vicinanza delle sue storie al mondo reale, come già da tradizione delle sorelle Giussani che spesso proprio dalla quotidianità traevano spunto per scrivere le loro storie.
Il piano complessivo dell’opera prevede 50 uscite settimanali in abbinamento a Corriere e Gazzetta a partire da domani 22 luglio, con il primo volume acquistabile al costo lancio di 1€ (più il prezzo del quotidiano) e intolato “La polizia non indaga“. In questo primo numero lo scenario d’ispirazione per le due storie (Complice un poliziotto e Capo d’accusa: omicidio) è quello del caso della banda della Uno Bianca: poliziotti che decidono di agire dall’altra parte della barricata e dedicarsi al crimine.
Come questo albo apripista, anche i successivi vedranno due storie diabolike legate al vero fatto di cronaca, a sua volta presentato in un’apposita sezione. Ad completare l’ottimo prodotto editoriale un approfondimento fumettistico curato da Fabio Licari e copertine inedite disegnate da Gabriele Dell’Otto, Corrado Mastantuono e Manlio Truscia. Il tutto in formato softcover con alette di vernice opaca con serigrafica lucida e 260 pagine a due colori (nero e rosso).

Aggiornamento 25/07/2014: vista la grande richiesta in edicola della prima uscita di “Diabolik Nero su nero”, Gazzetta dello Sport ha deciso di ristampare una parte di tiratura per cui il primo numero “La polizia non indaga” sarà disponibile in edicola anche per le prossime settimane.
Per chi non ha avuto la fortuna di trovarne una copia, basterà richiederla o prenotarla, dal proprio edicolante di fiducia, già nei prossimi giorni.

Tratto dal primo volume, vi riportiamo l’approfondimento di Fabio Licari, Se la cronaca è a fumetti:

Non è un abbinamento comune quello tra fumetto e cronaca.
Non in Italia almeno.
Sarà che ambientare una storia tra New York e Los Angeles non è lo stesso che inscenarla tra i Navigli di Milano e i monumenti di Roma. Sarà che per parlare, o sparlare, dei contemporanei serve coraggio. Ma insomma: da noi quasi non esistono fumetti seriali a sfondo politico o legati alla realtà, se escludiamo pochi esempi tipo quelli di Andrea Pazienza, il Commissario Spada, lo Sconosciuto e, naturalmente, Diabolik.
Con la scusa di uno scenario idealizzato, tra Francia e Italia, il Re del Terrore non ha mai fatto nomi e cognomi, né narrato episodi tratti dai quotidiani. Non c’era bisogno di banalizzare storie nelle quali esiste già un preciso riferimento ai fatti di ogni giorno. Un collegamento diretto con la cronaca – rapine, furti, omicidi, sequestri, mafia, scommesse, violenze su donne e bambini… – spesso fonte d’ispirazione per sceneggiature a orologeria (che dal 1962 affascinano un pubblico ampio e affezionato). Per non dire dell’impegno, grazie alle sorelle Giussani, sui temi cruciali della politica e della società italiana, quali divorzio, aborto, vivisezione, abbandono degli animali, attraverso pagine pubblicitarie, cartoline ed elaborazioni grafiche. Ecco perché Diabolik Nero su Nero, la nuova collana allegata al Corriere della Sera e alla Gazzetta dello Sport. Un’opera unica, tra cronaca e fumetto, nata dall’idea che il Re del Terrore viva e agisca in un mondo molto più vicino al nostro di quanto s’immagini. Ogni volume sarà dedicato a un avvenimento realmente accaduto (si comincia con la Uno Bianca), che si è impadronito dei media ed è rimasto nella memoria collettiva. Il fatto – introdotto da un articolo di Gianni Bono – offrirà il pretesto per due storie di Diabolik di argomento uguale o analogo. In chiusura, la gallery di un’altra storia diabolika sul tema e una rubrica che racconterà il grande fumetto noir. Il tutto nella cornice delle splendide copertine di Gabriele dell’Otto, Corrado Mastantuono e Manlio Truscia, in stile cronaca nera.
Corriere e Gazzetta salutano il ritorno di Diabolik, già protagonista della collana Le origini del mito (oltre un milione di copie vendute tra il 2008 e il 2009), il fumetto italiano più famoso al mondo assieme a Corto Maltese. E, naturalmente, danno il bentornato ai lettori che c’erano e il benvenuto ai nuovi arrivati. Che l’avventura, o meglio la cronaca, sia raccontata. Nera preferibilmente.

immagine-collanaAcquistabile oltre che in edicola sullo store della Gazzetta, la collana prevede come primi 20 numeri i seguenti:

1 – LA POLIZIA NON INDAGA (caso Uno Bianca) – 22/07/2014 – € 1,00
2 – DONNE SPEZZATE (caso Circeo) – 29/07/2014 – € 3,99
3 – LA GRANDE FUGA (caso Vallanzasca) – 05/08/2014 – € 6,99
4 – ORRORE IN FAMIGLIA (omicidio Maso) – 12/08/2014 – € 6,99
5 – AEREI MALEDETTI (caso Ustica) – 19/08/2014 – € 6,99
6 – BREAKING NEWS (omicidio Cogne) – 26/08/2014 – € 6,99
7 – SFILATE DI SANGUE (caso Gucci) – 02/09/2014 – € 6,99
8 – COSA NOSTRA (Mafia) – 09/09/2014 – € 6,99
9 – LE MANI SULLA CITTA’ (Banda della Magliana) – 16/09/2014 – € 6,99
10 – AMANTI DI MORTE (caso Erika e Omar) – 23/09/2014 – € 6,99
11 – NEL NOME DI SATANA (Bestie di Satana) – 30/09/2014 – € 6,99
12 – IL TERRORE ARRIVA IN VOLO (Attentati dell’11 settembre 2001) – 07/10/2014 – € 6,99
13 – LA DROGA UCCIDE SEMPRE (morte Pantani) – 14/10/2014 – € 6,99
14 – IL PREZZO DELLA VERITA’ (morte Ilaria Alpi) – 21/10/2014 – € 6,99
15 – L’IMPERO DELLA MALA (Maniero, mafia del Brenta) – 28/10/2014 – € 6,99
16 – SERIAL KILLER (caso Donato Bilancia) – 04/11/2014 – € 6,99
17 – IL BRACCIO VIOLENTO DELLA LEGGE (casi Aldrovandi, Mongherini, Spaccarotella, Cucchi) – 11/11/2014 – € 6,99
18 – OGGI MUOIO (casi di eutanasia, caso Sonya Caleffi) – 18/11/2014 – € 6,99
19 – NOBILTA’ PERDUTA (delitto marchesa Casati stampa) – 25/11/2014 – € 6,99
20 – TRAFFICANTI D’ORGANI (casi di traffico d’organi) – 02/12/2014 – € 6,99

Da Televisionenet.tv vi riportiamo un’intervista al direttore generale dell’Astorina Mario Gomboli, al curatore della collana Gianni Bono e il fumettista e illustratore Gabriele Dell’Otto.

Che sia in edicola oppure online, se amate Diabolik non perdetevi Nero su nero.
Il Re del Terrore non ve lo perdonerebbe.