A poco più di un anno dalla scomparsa di Donald Westlake, esce per Alacràn Soldi sporchi, libro inedito della serie Parker firmata con il noto pseudonimo di Richard Stark.
In quest’avventura Parker deve recuperare il malloppo di una rapina finita male. In “Nessuno corre per sempre”, assieme a due complici, aveva rubato un mucchio di soldi in transito da una banca all’altra, ma inseguiti dalla polizia avevano dovuto abbandonare il bottino, nascondendolo nella galleria del coro di una chiesa di campagna abbandonata. Persone che operano al di qua e al di là della legge vogliono ora mettere le mani sui soldi. Ma Parker, a bordo di un vecchio furgone Ford con la scritta “Coro del Santo Redentore”, chiaramente non è d’accordo…
Questo è l’ultimo romanzo scritto da Westlake come Stark, e a meno di qualche ristampa di vecchie edizioni, o di qualche inedito precedente, potrebbe essere anche l’ultima volta che leggiamo di Parker, vera icona del genere caper.
Ve lo lasciate scappare?

Ultima corsa, di Richard Stark: acquistalo su Amazon!

Articolo protocollato da Giuseppe Pastore

Da sempre lettore accanito, Giuseppe Pastore si diletta anche a scrivere e ha pubblicato alcuni racconti su antologie e riviste e ottenuto vittorie e piazzamenti in numerosi concorsi letterari. E' autore (assieme a S. Valbonesi) del saggio "In due si uccide meglio", dedicato ai serial killer in coppia. Dal 2008 gestisce il ThrillerCafé, il locale virtuale dedicato al thriller più noto del web.

Giuseppe Pastore ha scritto 1644 articoli: