shamus awardGli Shamus Award sono premi ideati da Robert J. Randisi nel 1981 che la Private Eye Writers of America assegna a romanzi incentrati su detective privati. L’albo d’oro è il seguente:

1982 Hoodwink, di Bill Pronzini
1983 Otto milioni di modi per morire, di Lawrence Block
1984 True Detective, di Max Allan Collins
1985 Sugartown, di Loren D. Estleman
1986 B come bugiardo, di Sue Grafton
1987 The Staked Goat, di Jeremiah Healy
1988 A Tax in Blood, di Benjamin Schutz
1989 Kiss by John Lutz
1990 Extenuating Circumstances by Jonathan Valin
1991 G come guai by Sue Grafton
1992 Stolen Away by Max Allan Collins
1993 The Man Who was Taller Than God by Harold Adams
1994 L’ultima telefonata di Holtzmann by Lawrence Block
1995 K come Killer by Sue Grafton
1996 L’assistente cinese by S.J. Rozan
1997 La prova by Robert Crais
1998 Come Back Dead by Terrance Faherty
1999 Boobytrap by Bill Pronzini
2000 California Fire And Life by Don Winslow
2001 Havana Heat by Carolina Garcia-Aguilera
2002 Reflecting The Sky by S.J. Rozan
2003 Onda nera by James W. Hall
2004 Prima della notte by Ken Bruen
2005 While I Disappear by Ed Wright
2006 Avvocato di difesa by Michael Connelly
2007 The Dramatist by Ken Bruen
2008 Soul Patch by Reed Farrel Coleman
2009 Empty Ever After by Reed Farrel Coleman

Articolo protocollato da Giuseppe Pastore

Da sempre lettore accanito, Giuseppe Pastore si diletta anche a scrivere e ha pubblicato alcuni racconti su antologie e riviste e ottenuto vittorie e piazzamenti in numerosi concorsi letterari. E' autore (assieme a S. Valbonesi) del saggio "In due si uccide meglio", dedicato ai serial killer in coppia. Dal 2008 gestisce il ThrillerCafé, il locale virtuale dedicato al thriller più noto del web.

Giuseppe Pastore ha scritto 1648 articoli: