Sono ormai parecchi anni che il concorso letterario città di Grottammare raccoglie consensi e genera una sana competizione fra scrittori, poeti e saggisti, dando vita a edizioni contenenti opere sempre interessanti.
In questo caso vi offriamo i punti più importanti del bando di concorso con un certo anticipo rispetto alla scadenza degli invii, così da permettere a chiunque sia interessato di partecipare, con ancora un po’ di tempo a disposizione.

Il termine per l’invio delle opere è infatti fissato al 31 gennaio 2016, mentre la premiazione avverrà sabato 7 maggio dello stesso anno.
Il concorso è suddiviso in quattro sezioni e aperto a chiunque abbia compiuto il diciottesimo anno di età entro il termine d’invio.
Le sezioni sono:
Sez. A – Poesia inedita in lingua italiana a tema libero;
Sez. B – Poesia inedita in vernacolo a tema libero;
Sez. C – Racconto breve inedito a tema libero;
Sez. D – Saggio inedito a tematica culturale.
A queste si aggiunge anche una sezione speciale riguardante le opere già pubblicate, chiamata Sezione libro edito, che comprende libri di poesia, in italiano o in dialetto (con traduzione) pubblicati dal 1° gennaio 2012 al 31 gennaio 2016.

Per quanto concerne le sezioni A e B è possibile per ogni autore l’invio di più poesie (che preferibilmente non devono superare i 50 versi di lunghezza), fino a un massimo di cinque, mentre nelle sezioni C e D si possono mandare fino a tre racconti o saggi, che non devono superare i 5 fogli a spaziatura normale e con impiego del carattere Times New Roman 12.
Per poesie e racconti serve la spedizione di cinque copie anonime, mentre ne servono solo 3 per libri editi e saggi.

Accanto alle opere chi spedisce dovrà anche allegare una busta chiusa contenente i titoli delle opere inviate insieme ai dati anagrafici (nome, cognome, indirizzo, telefono fisso, cellulare, indirizzo e-mail e un eventuale breve curriculum) e una dichiarazione che le opere sono di proprietà dello stesso e inedite, dove serve.

L’indirizzo cui spedire le copie e i documenti è: Associazione “Pelasgo 968” – Via Romagna, 10 – 63066 GROTTAMMARE (AP), con scadenza che, lo ribadiamo, è fissata al 31 gennaio 2016.
Sono previsti premi in denaro e soggiorno turistico per il vincitore e somme anche per il secondo e terzo classificato, nell’ambito di una premiazione che si terrà sabato 7 maggio 2016, con i vincitori che saranno avvisati con buon anticipo.

Chi volesse consultare il bando completo, riportante ogni tipo di dato e indicante anche le somme necessarie all’iscrizione e come versare le stesse, può visitare il sito dell’organizzazione, Pelasgo 968, che saprà rispondere a ogni vostra domanda riguardante il Settimo concorso letterario città di Grottammare.

Articolo protocollato da Redazione

All'account redazione sono assegnati gli articoli scritti da collaboratori occasionali del sito: poche apparizioni, ma stessa qualità degli altri.

Redazione ha scritto 567 articoli: