Visto che probabilmente nel weekend avrete più tempo per scrivere, voi che lo fate, vi segnalo oggi uno dei concorsi per racconti gialli più interessanti: Carabinieri in giallo, che anche quest’anno mette in palio migliaia di euro per i primi tre classificati (2000 – 1500 – 1000), e pubblicazione in un volume del Giallo Mondadori.
I racconti in gara, di massimo 15 cartelle, devono avere come protagonisti degli investigatori dell’Arma dei Carabinieri.
Pe partecipare è necessario inviare una copia cartacea e una copia in formato digitale in forma rigorosamente
anonima. In una seconda busta, contenuta all’interno della prima, s’indicheranno i propri dati anagrafici,
indirizzo, numero di telefono, indirizzo di posta elettronica.
La quota di partecipazione è di 16 euro, da inviare entro il 15 aprile 2011, e comprende anche l’abbonamento
alla rivista Il Carabiniere per un anno.
Se scrivete, sicuramente vale la pena provarci. Per maggiori informazioni, vi segnalo che potete telefonare alla Rivista
Il Carabiniere (06/483780 – 06/48904039) o inviare un’email a [email protected].

Articolo protocollato da Giuseppe Pastore

Da sempre lettore accanito, Giuseppe Pastore si diletta anche a scrivere e ha pubblicato alcuni racconti su antologie e riviste e ottenuto vittorie e piazzamenti in numerosi concorsi letterari. E' autore (assieme a S. Valbonesi) del saggio "In due si uccide meglio", dedicato ai serial killer in coppia. Dal 2008 gestisce il ThrillerCafé, il locale virtuale dedicato al thriller più noto del web.

Giuseppe Pastore ha scritto 1648 articoli: