ksenia, le vendicatriciS’intitola Ksenia il primo volume della serie de le Vendicatrici di Massimo Carlotto e Marco Videtta in uscita per la collana Stile libero Big di Einaudi. Protagoniste di questo nuovo ciclo sono quattro donne, estremamente diverse tra loro, ma accomunate dalla ribellione a destini imposti da uomini sbagliati; destini da vendicare. Ksenia, appunto, è la prima di loro a comparire in scena, giunta dalla lontana Siberia con la promessa di incontrare il principe azzurro e trasportata dritta dritta nell’incubo della “tratta delle spose” da un usuraio internazionale. Altra scelta non ha che opporsi alla sorte che stanno scrivendo per lei, sfidare i suoi aguzzini per riappropriarsi della propria vita. Missione impossibile, da sola, ma con lei ci sono Luz, la prostituta colombiana, Eva, la profumiera, Sara, misteriosa e letale. Quattro donne che l’amicizia rende più forti e che l’amore rende spietate.

Già coautori di Nordest, il padovano Carlotto e il napoletano Videtta raccontano in questo nuovo romanzo il degrado di Roma, in cui il gioco legalizzato e la dipendenza che crea riducono famiglie sul lastrico e rapporti di coppia in agonia, lento morire a cui le donne non riescono a staccare la spina; vorrebbero liberarsi da questo mostro e non riescono in realtà a farlo.
Un romanzo, Ksenia, che apre un ciclo di riscossa e in cui a differenza delle precedenti opere di Carlotto la speranza gioca un ruolo importante, speranza affidata all’universo femminile, l’unico che ancora può salvare quest’Italia allo sbando.

Ksenia. Le Venditrici, di Massimo Carlotto e Marco Videtta: acquistalo su Amazon!

Articolo protocollato da Giuseppe Pastore

Da sempre lettore accanito, Giuseppe Pastore si diletta anche a scrivere e ha pubblicato alcuni racconti su antologie e riviste e ottenuto vittorie e piazzamenti in numerosi concorsi letterari. E' autore (assieme a S. Valbonesi) del saggio "In due si uccide meglio", dedicato ai serial killer in coppia. Dal 2008 gestisce il ThrillerCafé, il locale virtuale dedicato al thriller più noto del web.

Giuseppe Pastore ha scritto 1648 articoli: