laura lippman - i morti lo sannoHo fatto una piccola indagine tra i risultati dei maggiori premi letterari: Edgar Award, Anthony Award, Shamus Award, Barry Award, Dagger Award, Thriller Award per vedere quali siano stati i migliori thriller nel 2008; ne sono usciti questi cinque titoli, di altrettanti grandi scrittori:

I morti lo sanno, di Laura Lippman
# 2008 Anthony Award, vincitore
# 2008 Barry Award, vincitore
# 2008 Macavity Award, vincitore
# 2008 Dagger Award, shortlist
# 2008 Strand Critics Award, vincitore
# 2008 Gumshoe Award – Mystery, nomination

Soul Patch, di Reed Farrel Coleman
# 2008 Shamus Award, vincitore
# 2008 Barry Award, nomination
# 2008 Edgar Award, nomination
# 2008 Macavity Award, nomination

La legge del sospetto, di John Hart
# 2008 Edgar Award, vincitore
# 2008 Barry Award, nomination
# 2008 Strand Critics Award, nomination

L’angelo custode, di Robert Crais
# 2008 Barry Award – Thriller, vincitore
# 2008 Anthony Award, nomination
# 2008 Thriller Award, nomination
# 2008 Strand Critics Award, nomination
# 2008 Gumshoe Award – Thriller, vincitore

Anime morte, di John Connolly
# 2008 Barry Award, nomination
# 2008 Macavity Award, nomination
# 2008 Crimespree Award, vincitore
# 2008 Gumshoe Award – Mystery, nomination

Di questi solo Soul patch non è uscito in Italia; per gli altri 4 direi che proprio non si può non leggerli 😉

I morti lo sanno, di Laura Lippman: acquistalo su Amazon!

Articolo protocollato da Giuseppe Pastore

Da sempre lettore accanito, Giuseppe Pastore si diletta anche a scrivere e ha pubblicato alcuni racconti su antologie e riviste e ottenuto vittorie e piazzamenti in numerosi concorsi letterari. E' autore (assieme a S. Valbonesi) del saggio "In due si uccide meglio", dedicato ai serial killer in coppia. Dal 2008 gestisce il ThrillerCafé, il locale virtuale dedicato al thriller più noto del web.

Giuseppe Pastore ha scritto 1648 articoli: