delitti di gente qualunque - macchiavelliIl nuovo libro di Loriano Macchiavelli s’intitola Delitti di gente qualunque ed esce in questi giorni per Mondadori. Sarti Antonio è di nuovo in scena e si conferma uno dei più amati poliziotti della narrativa italiana.

La formula del radium, un’annotazione a matita su un libro che conduce a un secondo e da questo a quattro ville storiche di Bologna: Villa Aldini, Villa delle Rose, Casa Beroaldo e la Rocchetta Mattei. E’ tutto ciò che il fotografo “Duescatti” e un ricercatore universitario di nome Rosas, conosciuto come “il talpone”, hanno per le mani. Partendo da qui, Rosas giunge a un episodio storico documentato: un furto di radium da parte dell’esercito tedesco all’ospedale Sant’Orsola nel 1944. La scoperta porta alla morte orribile di Duescatti a Casa Beroaldo e a indagare è il sergente Sarti Antonio. L’inchiesta lo porterà alla Rocchetta Mattei, i segreti del cui proprietario, il conte Cesare Mattei, dopo un secolo ossessionano ancora tante persone.

Delitti di gente qualunque, di Loriano Macchiavelli: acquistalo su Amazon!

Ti è piaciuto l'articolo? Iscriviti alla newsletter

Inserisci la tua email e riceverai comodamente tutti i nostri aggiornamenti con le novità, le anticipazioni e molto altro.

Articolo protocollato da Giuseppe Pastore

Da sempre lettore accanito, Giuseppe Pastore si diletta anche a scrivere e ha pubblicato alcuni racconti su antologie e riviste e ottenuto vittorie e piazzamenti in numerosi concorsi letterari. E' autore (assieme a S. Valbonesi) del saggio "In due si uccide meglio", dedicato ai serial killer in coppia. Dal 2008 gestisce il ThrillerCafé, il locale virtuale dedicato al thriller più noto del web.

Giuseppe Pastore ha scritto 1649 articoli: