Il lato oscuro dell’addio di Michael ConnellyA partire dal 16 gennaio 2018 sarà disponibile un nuovo romanzo della serie dedicata ad Harry Bosch, Il lato oscuro dell’addio, scritto come al solito dall’ottimo Michael Connelly.
Il lato oscuro dell’addio è uscito in lingua originale nel 2016 con il titolo di The Wrong Side Of Goodbye, è il diciannovesimo titolo del ciclo ed è pubblicato in Italia da Piemme, con la traduzione di Alfredo Colitto.

Prima di parlarvi della trama de Il lato oscuro dell’addio, vorrei farvi una domanda: qualcuno fra voi fan del personaggio ha pensato, anche solo per un attimo, che l’andare in pensione (ne Il passaggio, sua prima indagine post-dipartimento) dopo 30 anni di servizio nel dipartimento di polizia di Los Angeles avrebbe davvero fermato Harry Bosch?
No, vero?

Bene, perché non solo la pensione non lo ha messo in poltrona ma anzi, lo ha spinto a raddoppiare gli sforzi: perché per Bosch giustizia e verità non sono mai state questioni di lavoro e stipendio.
Si è sempre definito come un uomo con una missione, e dalle missioni non puoi andare in pensione.
E così ora lo troveremo impegnato su due fronti, entrambi belli tosti.
Andiamo a scoprire la sinossi de Il lato oscuro dell’addio.

Quando ti chiami Harry Bosch, hai lavorato 30 anni nel LAPD e vai in pensione con l’idea di diventare un investigatore privato, non hai bisogno né di pubblicità né di ufficio: i clienti ti cercheranno lo stesso perché la tua enorme fama ti precede.

E il primo cliente è Whitney Vance, uno degli uomini più ricchi della California meridionale: sta per morire e vorrebbe saldare i conti con il passato e magari, allo stesso tempo, trovare un erede. Molto tempo fa Vance si era innamorato di una giovane messicana, ma era stato obbligato dalla famiglia ad abbandonarla, proprio quando la ragazza era incinta. Ora vorrebbe sapere se ha avuto un figlio da lei, come stanno e dove si trovano.

Bosch comincia a investigare e ben presto capisce che ci sono grandi interessi economici in ballo e che alcune persone non gradiscono il suo ficcare il naso in giro. L’indagine mette a rischio la vita di più di una persona, compreso lo stesso Bosch, che apprende anche alcuni elementi sul suo passato.

Allo stesso tempo Harry comincia anche a collaborare con la polizia di San Fernando, un territorio autonomo nella città di Los Angeles, privo di fondi e con un disperato bisogno di aiuto: nella zona è in attività uno stupratore seriale che rivelerà essere uno dei criminali più elusivi e pericolosi mai affrontati dal detective.

E non preoccupatevi nemmeno per il futuro: dopo Il lato oscuro dell’addio Michael Connelly ha già pubblicato, nel 2017, un nuovo volume della serie: Two Kinds Of Truth.
Vien da pensare che la pensione di Harry Bosch sarà lunga e avventurosa almeno quanto la sua carriera ufficiale.

Bio-bibliografia italiana di Michael Connelly.

Il lato oscuro dell'addio (I thriller con Harry Bosch)
43 Recensioni