Ogni tanto su Thriller Café capita di segnalare qualche romanzo pensato per un pubblico più giovane: oggi è la volta de L’estate dei fantasmi, opera di Saundra Mitchell nominata nel 2010 agli Edgar Awards per il miglior romanzo Young Adult e pubblicato da poco da Giunti.

L’incipit de L’estate dei fantasmi potete leggerlo, se v’interessa, su Wlibri.com; la trama invece ve la riporto a seguire:

A Ondine, in Louisiana, non succede mai niente. L’unico fatto degno di nota risale a molti anni prima, quando scomparve misteriosamente Elijah Landry, un ragazzo del posto. C’è chi dice che sia affogato nel lago, chi sostiene che sia scappato. Iris e Collette, due amiche inseparabili, si preparano a passare l’estate dei loro quattordici anni fra noia e sogni di fuga dal monotono paese. Iris, trascinata al cimitero da Collette, cerca di rompere la noiosa routine improvvisandosi medium, e richiama l’attenzione di un fantasma. Da quelmomento l’estate delle due amiche diventerà un vero incubo horror e il segreto di Elijah Landry, il ragazzo scomparso, verrà tragicamente svelato.

L’estate dei fantasmi, di Saundra Mitchell: acquistalo su Amazon!