brad meltzer - l'arma di cainoLa leggenda dice che ovviamente Dio sapeva che il Diluvio Universale sarebbe avvenuto, così aveva ordinato ad Adamo, padre di Abele e Caino, di portare tutto il sapere umano in un libro… Si dice che tutte le risposte siano in questo libro, chiamato “Il libro delle menzogne”

Il nuovo libro di Brad Meltzer, 500.000 copie vendute in America in meno di due mesi, s’intitola L’arma di Caino (titolo originale The book of lies) e si muove tra sette segrete, fanatismi religiosi e arcani misteri:

Nel quarto libro della Genesi, Caino uccide Abele: si tratta del primo omicidio della Storia, ma anche uno dei primi grandi enigmi… che fine fece l’arma che usò? Un mistero rimasto sepolto per secoli.
1932, a Cleveland Mitchell Siegel viene ucciso durante un tentativo di rapina. Suo figlio Jerry, sconvolto, comincia a fantasticare di un uomo d’acciaio immune ai proiettili, creando Superman.
Come l’arma che uccise Abele, anche quella usata per ammazzare Siegel non venne mai trovata.
A Fort Laurendale, Cal Harper ritrova il padre sparito anni prima per portare in salvo il “Libro delle Menzogne” e inseguito da un killer tatuato con il marchio di Caino.
Cosa davvero si cela dietro l’arma che colpì Abele? Che relazione c’è tra Siegel e il Libro? Solo Cal potrà scoprirlo, ma la sua sarà una ricerca difficile: una caccia al più grande segreto della storia, l’origine di tutte le verità, ma anche di tutte le menzogne.

Altre informazioni sul sito dell’autore.

L’arma di Caino, di Brad Meltzer: acquistalo su Amazon!

Ti è piaciuto l'articolo? Iscriviti alla newsletter

Inserisci la tua email e riceverai comodamente tutti i nostri aggiornamenti con le novità, le anticipazioni e molto altro.

Articolo protocollato da Giuseppe Pastore

Da sempre lettore accanito, Giuseppe Pastore si diletta anche a scrivere e ha pubblicato alcuni racconti su antologie e riviste e ottenuto vittorie e piazzamenti in numerosi concorsi letterari. E' autore (assieme a S. Valbonesi) del saggio "In due si uccide meglio", dedicato ai serial killer in coppia. Dal 2008 gestisce il ThrillerCafé, il locale virtuale dedicato al thriller più noto del web.

Giuseppe Pastore ha scritto 1649 articoli: