Lama e trama, uno dei concorsi letterari più importanti in ambito giallo, thriller, noir, giunge alla settima edizione e accanto al premio per i racconti inediti ce ne sarà quest’anno uno per i monologhi teatrali e uno per i cortometraggi cinematografici.
Per quanto riguarda la parte letteraria, la giuria di Lama e Trama sarà composta da Diana Lama, Alberto Custerlina ed Elisabetta Bucciarelli, vincitrice del Bloody Mary Award 2008.
Come ogni anno, ci sarà anche il premio alla carriera per uno scrittore italiano di giallo e noir, e il trofeo Lama (forchetta) e trama al racconto che, oltre a rispondere alle tematiche del concorso, presenti elementi inerenti il cibo e la cultura gastronomica.
In più, viene rilanciato il Fondo nazionale delle tesi di laurea e di dottorato sul giallo, il nero e il mistero, inaugurato lo scorso anno.

Per tutte le informazioni e i bandi completi, vi consiglio di dare un’occhiata al sito ufficiale; vi ricordo solo che la scadenza è il 2 settembre 2009, e che il primo premio è di 1000 euro: chi aveva intenzione di partecipare, si affretti!

Articolo protocollato da Giuseppe Pastore

Da sempre lettore accanito, Giuseppe Pastore si diletta anche a scrivere e ha pubblicato alcuni racconti su antologie e riviste e ottenuto vittorie e piazzamenti in numerosi concorsi letterari. E' autore (assieme a S. Valbonesi) del saggio "In due si uccide meglio", dedicato ai serial killer in coppia. Dal 2008 gestisce il ThrillerCafé, il locale virtuale dedicato al thriller più noto del web.

Giuseppe Pastore ha scritto 1644 articoli: