La morte necessaria di Lewis Winter - Malcom MackayQuello di Malcom Mackay è un nome poco conosciuto ai lettori italiani ma in Scozia e nel Regno Unito la sua Glasgow Trilogy ha davvero spopolato e finalmente abbiamo modo di cominciare a leggerla anche nel nostro Paese grazie alla traduzione del primo romanzo, La morte necessaria di Lewis Winter (Mondadori). Nominato per una lunga serie di premi (CWA John Creasey New Blood Dagger Award per il libro d’esordio, Scottish First Book of the Year) e incluso nello ITV3 Specsavers Crime Thriller Club, questo libro ha regalato a Mackay una meritata stima da parte di lettori e critici, stima che l’autore scozzese ha confermato di meritarsi poi col successivo How A Gunman Says Goodbye, vincitore del Deanston Scottish Crime Book of the Year Award; The Sudden Arrival of Violence, l’ultimo capitolo della trilogia, è invece appena uscito, con ottime prime impressioni.

Il protagonista dei tre romanzi è Calum MacLean, ventinove anni, all’apparenza un ragazzo normale che passa il tempo libero a casa, leggendo vecchi romanzi o giocando ai videogame. Fino a quando non gli arriva una telefonata che gli affida un incarico. Calum è un free-lance, lavora quando ne ha necessità, rifiuta le proposte che non gli piacciono. Se fai il killer di professione devi fare il massimo per evitare di essere notato dalla polizia. Essere “il migliore della nuova leva”, secondo il suo vecchio maestro Frank MacLeod, uno dei più temuti killer di Glasgow, può non bastare. Meglio stare attenti. A contattarlo stavolta è John Young, braccio destro di Peter Jamieson, capo di una delle più grandi organizzazioni criminali della città. Bisogna far fuori Lewis Winter, un modesto trafficante di droga che sta cercando di espandere il suo territorio con strane manovre. Di sicuro c’è qualcuno dietro ed è arrivata l’ora di mandare un messaggio. A Calum il compito di provvedere, ma uccidere un uomo non è affatto facile se vuoi fare le cose per bene, e ci sono imprevisti e conseguenze.

Se avete letto altri autori di tartan noir in precedenza (Ian Rankin, Val McDermid o Christopher Brookmyre, per esempio) e vi sono piaciuti, con Malcom Mackay potete aspettarvi lo stesso. Sicuramente ve lo consigliamo.

La morte necessaria di Lewis Winter: di Lewis Winter acquistalo su Amazon!

Articolo protocollato da Giuseppe Pastore

Da sempre lettore accanito, Giuseppe Pastore si diletta anche a scrivere e ha pubblicato alcuni racconti su antologie e riviste e ottenuto vittorie e piazzamenti in numerosi concorsi letterari. E' autore (assieme a S. Valbonesi) del saggio "In due si uccide meglio", dedicato ai serial killer in coppia. Dal 2008 gestisce il ThrillerCafé, il locale virtuale dedicato al thriller più noto del web.

Giuseppe Pastore ha scritto 1648 articoli: