Inspira, espira, uccidi - Karsten Dusse

Inspira, espira, uccidi di Karsten Dusse edito da Giunti è stata la mia lettura più originale del 2022. È la storia di un uomo che applica alla lettera i princìpi della mindfulness per liberarsi dei propri problemi facendoli fuori uno a uno, non solo in senso metaforico. Un libro dall’irresistibile humor nero a metà tra una guida di mindfulness e un noir.

L’avvocato Björn è un uomo stressato: ha un cliente molto esigente e una moglie con cui è ai ferri corti. Non si sente più gratificato né dal lavoro né dalla famiglia. Il cuore ogni tanto gli batte più del dovuto a causa dell’ansia: è decisamente molto stressato.

Per questo decide di frequentare un corso privato di mindfulness e i risultati sono incredibili: la sua vita cambia completamente.

Tutto ha inizio quando il cliente esigente di cui vi parlavo, il boss mafioso Dragan, obbliga Björn a fargli un favore durante il suo fine settimana libero. Un momento che l’avvocato avrebbe dovuto passare con la figlioletta.

Björn però decide di applicare i principi della mindfulness che gli sono molto chiari: la vita privata, il proprio spazio di evasione, non va attaccato. E così il protagonista si gode il fine settimana con la figlia e lascia il “lavoro” – ovvero il boss, – nel bagagliaio. Sotto al sole, per tre giorni… e le conseguenze saranno letali.

Vi assicuro che Inspira, espira, uccidi è esilarante, pungente, coinvolgente e immersivo. E pensare che è il primo romanzo di Karsten Dusse (avvocato e autore di format televisivi). Fin dalle primissime settimane dall’uscita ha conquistato milioni di lettori di 13 Paesi e si vocifera che presto ci potrebbe essere un adattamente cinematografico.

Diciamoci la verità: siamo sommersi ogni giorno di messaggi e consigli su come rendere meno sgradevole la nostra vita. Peccato che tutto andrebbe contestualizzato e filtrato con il buon senso.

L’avvocato Björn invece prende ogni insegnamento della mindfulness alla lettera e questo rende la sua ferocia davvero spassosa. Ogni capitolo del libro comincia citando un insegnamento di mindfulness che Björn metterà in pratica – nel modo sbagliato, – nelle pagine che seguiranno.

Inspira, espira, uccidi è una noir comedy divertente, ma è anche un inno all’ascolto di se stessi per ritrovarsi in un mondo che corre veloce… Solo concentrandoci sul nostro respiro possiamo cercare quell’equilibrio per agire consapevolmente. Cerchiamo solo di non uccidere nessuno, eh!

Che dire, avventori del Thriller Café: non fate come Björn… ma fatevi ispirare dagli insegnamenti che segue!

Compra su Amazon

Nessun prodotto trovato

Articolo protocollato da Elisa Contessotto

Digital Strategist e formatrice, soprattutto sono il Capitano della squadra di freccette Bardabulli. Bevo caffè, Prosecco e tequila (non sempre in quest’ordine) e nel tempo libero scrivo di fotografia e libri. Mi piacciono il Tetris, Alice Cooper e il frrr dei gatti.

Elisa Contessotto ha scritto 53 articoli:

Libri della serie "Björn Diemel"

Uccidi con il tuo bambino interiore – Karsten Dusse

Uccidi con il tuo bambino interiore – Karsten Dusse

Dopo l’esilarante “Inspira, espira, uccidi”, Karsten Dusse torna in libreria per farci un nuovo corso intensivo di mindfulness insieme allo spassosissimo avvocato Björn Diemel. I princìpi di mindfulness sono ancora una volta al centro della […]

Inspira, espira, uccidi – Karsten Dusse

Inspira, espira, uccidi – Karsten Dusse

Inspira, espira, uccidi di Karsten Dusse edito da Giunti è stata la mia lettura più originale del 2022. È la storia di un uomo che applica alla lettera i princìpi della mindfulness per liberarsi dei […]