genova si tinge di gialloIl quarto Festival della letteratura del crimine si terrà a Genova dal 23 al 25 ottobre. Nella sede dell’Associazione Culturale SATURA, Piazza Stella 5, interverranno trenta autori nazionali e internazionali di successo. Come riportato sul sito della manifestazione:

Questi i numeri del festival: tre giorni dedicati alla letteratura del crimine, trenta ore di presentazioni, trenta gli autori di successo, venti gli interventi, venti gli editori, trenta i giovani selezionati attraverso il concorso Il Giallo in Classe.

La lista degli scrittori presenti è davvero lunga; tra essi segnalo: Alan D. Altieri, Cristiano Armati, Sandrone Dazieri, Leonardo Gori, Carlo Lucarelli, Massimo Picozzi, Paolo Roversi e Claudia Salvatori. A curare l’edizione, Renato Di Lorenzo.

Numerosi i temi di discussione, ma principalmente il binomio amore-morte:

La Letteratura del Crimine puntera’ quindi quest’anno l’attenzione su grandi storie d’amore che si intreccino con misteri profondi, che abbiano risvolti di sangue o che ne siano il frutto – perche’ no? – e che quindi sappiano coinvolgere il lettore nell’intrico dei due sentimenti dominanti della vita: l’amore e la morte.

L’ingresso è gratuito: per chi fosse più o meno in zona consiglio di farci una capatina.

Articolo protocollato da Giuseppe Pastore

Da sempre lettore accanito, Giuseppe Pastore si diletta anche a scrivere e ha pubblicato alcuni racconti su antologie e riviste e ottenuto vittorie e piazzamenti in numerosi concorsi letterari. E' autore (assieme a S. Valbonesi) del saggio "In due si uccide meglio", dedicato ai serial killer in coppia. Dal 2008 gestisce il ThrillerCafé, il locale virtuale dedicato al thriller più noto del web.

Giuseppe Pastore ha scritto 1648 articoli: