Brava ragazza cattiva ragazza - Michael Robotham

Se siete alla ricerca di uno di quei libri che faticate a lasciare, che vi faranno alzar la mattina dopo con gli occhi pesti perché siete entrati nel tunnel del “solo un altro capitolo”, questo nuovissimo Brava ragazza cattiva ragazza di Michael Robotham potrebbe fare al caso vostro.

Primo romanzo di una nuova serie, ha il tocco di grazia dei grandi thriller: trama, ritmo, personaggi e una ambientazione londinese che ha sempre fascino.

Cyrus Haven è un giovane psicologo forense, e incidentalmente viene chiamato in due casi che riguardano adolescenti.

Jodie Sheenan è una stella nascente del pattinaggio artistico: è carina, popolare, ha amici e una famiglia che la amano, ed è uno shock per tutti quando il suo corpo viene ritrovato in un parco il giorno dopo la notte di Guy Fokes, a pochi passi da casa. Chi poteva volere la morte della piccola principessina bionda? La soluzione più consolatoria sarebbe quella del gesto casuale di un maniaco, ma forse la vita di Jodie nascondeva segreti inaspettati.

Mentre collabora con la Polizia nel caso di Jodie, Cyrus viene chiamato a determinare se Evie Cormac sia pronta per vivere una vita indipendente: Evie è sola al mondo, da anni vive in un istituto per ragazzi disadattati e da anni non vuole vuole dire nulla di sé. Evie è diversa da tutte quelle che  Cyrus ha incontrato: affascinante e pericolosa, fragile e astuta, a Evie non sfugge mai quando qualcuno sta mentendo. E sopratutto Evie è Faccia d’Angelo, un segreto pesante da portare: era lei la bambina trovata denutrita e segregata sei anni prima in una stanza segreta sul luogo di un’atroce delitto, ed era stata poi oggetto di morbosa attenzione da parte dei media. L’unico modo per farla scomparire era darle una nuova identità, ma Evie rimane un mistero, una ragazza forse pericolosa per sé e per gli altri.

Robotham, con stile asciutto e incisivo, crea due storie parallele che si intrecciano senza alcuna forzatura. Da un parte l’indagine sull’omicidio di Jodie Sheenan scorre con scioltezza sui binari della classica indagine, immersa nella sempre piacevole atmosfera anglosassone fatta di periferia, famiglie della classe lavoratrice, vite normali con qualche problema: Cyrus ha la funzione di scavare in queste esistenza, semina dubbi quando la polizia – anche sotto la pressione pubblica – vorrebbe chiudere il caso nel modo più semplice e scontato.

La storia parallela è quella di Evie, che inchioda il lettore non solo per vedere in che direzione andrà il suo viaggio verso l’indipendenza ma anche per guardare a ritroso il mistero che ancora circonda quello che ormai è un cold case e del quale è stata involontaria testimone: ed è una storia affascinante perché, se la storia di Jodie troverà nel finale delle certezze, la storia di Evie sembra appena iniziata.

Robotham ha un talento sicuro nel costruire i personaggi che sono interessanti, complessi, schiacciati da tragedie irrisolte: in particolare il legame tra Cyrus e Evie – che, si intuisce con grande piacere, proseguirà anche in altri romanzi –  cresce lentamente tra oscurità, fragilità e affetto. Sono due sopravvissuti a storie più grandi di loro, e per questo in un certo senso si riconoscono e si capiscono nel profondo: ma questa trama orizzontale che potrebbe essere una sorta di pilot per una nuova serie si intreccia con fluidità nella vicenda principale in una sorta di gioco di specchi tra le due adolescenti in un racconto estremamente equilibrato.

Il romanzo scorre via velocissimo, con un finale essenzialmente chiuso e piuttosto amaro per la vicenda di Jodie, e una storia apertissima per il mistero di Evie: ed è perfetto così, lasciando come unico rimpianto quello di dover aspettare il prossimo capitolo. Michael Robotham: nato in Australia nel 1960, ex giornalista e ghostwriter, è autore di thriller di grandissimo successo. Pluripremiato e campione di vendite, i suoi libri sono tradotti in venticinque lingue. Brava ragazza, cattiva ragazza, primo capitolo di una nuova serie, ha vinto il Gold Dagger Award della Crime Writers’ Association ed è stato finalista all’Edgar Award. Vive a Sidney con la sua famiglia.

Brava ragazza, cattiva ragazza
250 Recensioni
Brava ragazza, cattiva ragazza
  • Robotham, Michael (Autore)