L'oltraggioProprio mentre vi stiamo scrivendo Sara Bilotti si sta preparando per presentare per la prima volta al pubblico il suo romanzo d’esordio, L’oltraggio, che verrà pubblicato il 27 gennaio da Einaudi nella collana Stile Libero.

C’è molta attesa presso la casa editrice dello Struzzo per quella che già molte testate e riviste hanno battezzato come “la risposta italiana a Cinquanta sfumature di grigio”, ma la Bilotti non ama questo paragone e non manca di sottolineare le differenze a ogni intervista:

La mia trilogia come risposta italiana alle Cinquanta sfumature di grigio? Non è affatto così. È una cosa diversa. Io mi muovo in un territorio noir. Non dico che il mio libro sia meglio o peggio, ma diverso senz’altro.

Ed è ovviamente quel “noir” sottolineato dalla scrittrice napoletana a interessare Thriller Café e i suoi lettori, che presto potranno scoprire quante “sfumature di giallo” sono presenti ne L’oltraggio.
Sara Bilotti approda a Einaudi dopo la fortunata esperienza con Termidoro: la sua raccolta di racconti Nella Carne aveva incontrato il favore di molti appassionati ed era stata recensita positivamente anche presso le nostre pagine, si aveva l’impressione di una scrittrice capace di muoversi fra ossessioni e violenze, psicologie abnormi e pulsioni difficili da reprimere, percorso che l’autrice intende approfondire anche nel suo primo romanzo.

L’irrefrenabile, estatico piacere che deriva dalla perdita di controllo: questo scopre Eleonora quando decide di abbandonarsi all’irruenza di Emanuele.
Era arrivata nella stupenda tenuta toscana dove Corinne, sua amica, vive insieme ad Alessandro pensando di passare qualche tempo in totale relax, intrecciando nuovamente i fili di una amicizia persa di vista da alcuni anni, ma si scopre invece intrappolata dalle sue stesse pulsioni, attratta sia da Alessandro che dal fratello di lui, Emanuele.

In onore ai sentimenti che la legano a Corinne, sceglie di resistere a quel che prova per il primo e cedere invece al secondo, che la soggioga in uno sfrenato rapporto di sottomissione.
Ma i due fratelli nascondono entrambi dei segreti, segreti che per Eleonora potrebbero essere la chiave per sanare sue vecchie e profonde ferite…

Sebbene a Sara Bilotti giustamente non piaccia che L’oltraggio venga in qualche modo accomunato a Cinquanta sfumature di grigio, Einaudi ha comunque pianificato con cura questa trilogia, visto che il romanzo esce poco prima dell’arrivo in sala del film tratto dal noto romanzo di E. L. James.
Gli altri due capitoli saranno pubblicati con ritmo serrato e a breve distanza dal primo: La colpa nel mese di marzo e Il perdono a maggio.

L’oltraggio – Sara Bilotti

L’oltraggio – Sara Bilotti:
Scopri il miglior prezzo online su Amazon
con Prime spedizione gratis in 1 giorno