Giallo BirraDa qualche giorno è partito la seconda edizione del Concorso per racconti brevi gialli e noir Giallo Birra, organizzato dall’Associazione ADEI di Perugia nell’ambito dell’evento “Che birra che fa”. Non si tratta di un premio tra i più noti, sicuramente, ma per chi voglia cimentarsi con la scrittura di un giallo potrebbe essere una buona occasione per cominciare.
I vincitori del Concorso saranno premiati con una targa dal sindaco di Corciano (PG) e con un weekend lungo (tre giorni) per due persone, in un resort in Umbria. La partecipazione al Concorso è gratuita.
I racconti vanno inviati a: Associazione ADEI Concorso Nazionale “GIALLOBIRRA” Casella postale 116, 06135 Ponte San Giovanni (PG). Non ho trovato notizie sulla scadenza, ma per maggiori informazioni potete dare un’occhiata al sito http://www.chebirrachefa.com/ e semmai contattare gli organizzatori.

Ti è piaciuto l'articolo? Iscriviti alla newsletter

Inserisci la tua email e riceverai comodamente tutti i nostri aggiornamenti con le novità, le anticipazioni e molto altro.

Articolo protocollato da Giuseppe Pastore

Da sempre lettore accanito, Giuseppe Pastore si diletta anche a scrivere e ha pubblicato alcuni racconti su antologie e riviste e ottenuto vittorie e piazzamenti in numerosi concorsi letterari. E' autore (assieme a S. Valbonesi) del saggio "In due si uccide meglio", dedicato ai serial killer in coppia. Dal 2008 gestisce il ThrillerCafé, il locale virtuale dedicato al thriller più noto del web.

Giuseppe Pastore ha scritto 1649 articoli: