Bambole pericoloseBarbara Baraldi è una delle voci del thriller italiano più interessanti e incisive al momento. In brevissimo tempo aggettivi come “promettente”, “nuova”, “emergente”, sono diventati per lei già passati e sminuenti. Barbara Baraldi è un punto fermo del genere in Italia, ed è con molto piacere che vi segnalo l’uscita, domani 4 febbraio, del suo romanzo Bambole pericolose, per il Giallo Mondadori. La trama del libro, tratta dal blog della storica collana, è la seguente:

Una Bologna esoterica, gotica. Brutali combattimenti clandestini come ancestrali riti di sangue. Macabri avvertimenti fin troppo simili a feticci di morte. I segreti di Eva, la bambola dagli occhi di cristallo, non sono più al sicuro. Un burattinaio feroce promette sballo ed emozioni in cambio dell’anima. I misteri della misteriosa Stirpe Blu. Una ragazzina in pericolo mortale la cui unica colpa è l’innocenza. Una combattente sudamericana in cerca di vendetta e un uomo stanco di combattere costretto nuovamente a farlo per non perdere quello che ha di più importante. Una dark lady pericolosa e seducente come una lama di rasoio. In una ragnatela di tradimenti, un gioco perverso di vita e morte all’ombra della tredicesima luna. Dall’autrice rivelazione del nuovo Italian thriller, il grande ritorno di una temeraria eroina dell’oscuro.

All’interno, il racconto della stessa autrice Schegge di cristallo.

Un libro che vi consiglio di non perdere, non tanto per il prezzo irrisorio di 4,20€, ma perché – ne sono certo – non resterete delusi.

Articolo protocollato da Giuseppe Pastore

Da sempre lettore accanito, Giuseppe Pastore si diletta anche a scrivere e ha pubblicato alcuni racconti su antologie e riviste e ottenuto vittorie e piazzamenti in numerosi concorsi letterari. E' autore (assieme a S. Valbonesi) del saggio "In due si uccide meglio", dedicato ai serial killer in coppia. Dal 2008 gestisce il ThrillerCafé, il locale virtuale dedicato al thriller più noto del web.

Giuseppe Pastore ha scritto 1648 articoli: