Articolo promozionale: per maggiori dettagli leggi qui.

Tra le novità in libreria a maggio, segnaliamo oggi il secondo romanzo dell’autore torinese Alessandro Sola, dal titolo Lacrime nel vento.

La storia si muove nel capoluogo piemontese avvolto in un’atmosfera di mistero e tensione. Al centro della vicenda le indagini del commissario Tommaso Fuoco, alle prese con un caso che mette a dura prova la sua abilità investigativa e la sua umanità.

Il parco della Maddalena fa da palcoscenico dell’orrore quando viene trovato il corpo senza vita di una bambina. La comunità torinese è ovviamente sconvolta, terrorizzata, e presto scoprirà che questo delitto è solo il primo di una serie. Il commissario Fuoco si trova così di fronte a un nemico più subdolo e implacabile dell’assassino stesso: il tempo, che scorre inesorabile mentre altre piccole vittime vengono portate alla luce con modalità sempre più agghiaccianti.

In un intricato labirinto di domande senza risposta e dubbi irrisolti, Fuoco e la sua squadra si battono dunque contro le tenebre che minacciano di inghiottire la speranza e la giustizia stessa. Chi sono queste bambine? Perché sono state assassinate? E chi è il mostro che si cela dietro le loro morti atroci?

Alla seconda prova da narratore dopo Il colore dell’inganno, Alessandro Sola riporta in pista il fortunato personaggio del suo primo romanzo e lo incammina in un tortuoso percorso verso la verità. Le strade e le piazze silenziose di Torino fanno da sfondo al confronto tra il poliziotto e l’anima stessa di una città sfaccettata e diffidente.

Riuscirà questa volta a risolvere il caso? Per scoprirlo dovrete leggere Lacrime nel vento, disponibili in libreria da maggio 2024.

Compra su Amazon

Sconto di 0,90 EUR
Lacrime nel vento
  • Sola, Alessandro (Autore)

Articolo protocollato da Redazione

All'account redazione sono assegnati gli articoli scritti da collaboratori occasionali del sito: poche apparizioni, ma stessa qualità degli altri.

Redazione ha scritto 579 articoli: