“Nel mio processo ogni seduta ha un nome, a cominciare con la Confessione, per poi passare a Rottura, Escalation, Rivelazione, Distruzione, Confronto, Messa a nudo, Test, Riconciliazione, concludendo infine con le Promesse.”

Questi sono gli step del metodo che Avery Chambers, consulente per coppie in crisi, ha messo a punto: 10 sedute di brutale sincerità che possono però ricucire fili di rapporti, o spezzarli definitivamente.

Anche se sa di correre un rischio, è su questo metodo che Marissa Bishop conta per ricucire il suo rapporto con Matthew; all’apparenza i Bishop sono una coppia perfetta – anzi, dorata –  tanto sono biondi, di successo, con un figlio delizioso, una casa e una vita da soap opera. Ma è successo qualcosa, a un certo punto, che li ha allontanati a poco a poco, fino a un episodio che rischia di far scoppiare per sempre il loro matrimonio.

Avery accetta la nuova affascinante coppia di clienti, ma sotto la patina dorata della coppia felice si nascondo segreti che possono essere fatali.

Può un thriller reggere senza sangue? Nel caso di La coppia dorata di Greer Hendricks e Sarah Pekkanen la risposta è un convinto sì.

In questo romanzo il gioco è tutto psicologico, ed è un gioco che intrappola il lettore nelle regole che solo chi l’ha scritto conosce e che ci racconta con sottigliezza e mano sicura.

«Se volete il mio aiuto, devo sapere tutto. Non solo quello che siete disposti a raccontarmi.»

Nella prima seduta dell’insolito metodo di Avery, la delicata, eterea Marissa rivela un segreto spiazzante: e no, Marissa non è una terrorista dormiente, non è una seguace di Qanon né nasconde pezzi di cadavere sotto le portulache del giardino. In realtà ciò che rivela la donna è qualcosa di molto banale che potrebbe essere successo in una qualsiasi coppia a qualsiasi latitudine; e se Avery fosse una terapista come gli altri probabilmente la coppia andrebbe avanti per mesi in sedute fatte di silenzi, cose non dette e lente riconciliazioni. Il metodo di Avery è più brutale, decisamente poso ortodosso, e prevede di seguire e spiare i propri clienti per metterli di fronte ai loro segreti: ed in effetti Avery comincia a scoprire cose sui due, ma si tratta sempre di piccole cose, tasselli che si incastrano tra di loro a creare una realtà ben diversa da quella raccontata. Ma queste piccole cose messe tutte in fila come tanti piccoli indiani portano a un crescendo di tensione che dimostra una grande capacità delle autrici non solo di entrare nella psicologia dei personaggi – ottimamente raccontati – ma anche di seminare indizi di poco conto, quasi come un disturbo nella visione periferica, qualcosa che non si sa se si è visto veramente o è solo frutto di immaginazione, che portano a una sensazione di fastidio costante, come l’aspettativa di una catastrofe imminente che in realtà sembra non avvenire mai.

Le voci alterne delle due protagoniste – che si alternano in capitoli in prima persona nel caso di Avery e in terza nel caso di Marissa – non fanno che alimentare la tensione narrativa: chi sono i Bishop? Quali echi del passato si fanno ancora sentire? E Polly, l’eccessivamente gentile e disturbante Polly, ha un ruolo in tutta la storia? O forse sarà la perfetta Nathalie?

Del resto nemmeno Avery è ciò che dice di essere: grande personaggio quello di Avery Chambers, piena di contraddizioni, dura se serve ma anche appassionata e tenera, la cui vita sembra scorrere su montagne russe che Avery riesce a non far deragliare.

Decisamente consigliato. E non preoccupatevi, il sangue alla fine arriva.

Sarah Pekkanen e Greer Hendricks, americane, sono rispettivamente una famosa autrice di romanzi e la sua editor di lunghissima data. Insieme, duo inedito quanto vincente, hanno deciso di scrivere un thriller psicologico: il risultato è stato uno dei più grandi successi dell’anno in America, venduto in trentacinque Paesi per cifre altissime e opzionato per il cinema da Amblin Entertainment.

Sconto di 1,00 EUR
La coppia dorata
163 Recensioni
La coppia dorata
  • Pekkanen, Sarah (Autore)