frontiere grenzenIl concorso “Frontiere – Grenzen” è giunto alla 5a edizione. Inizialmente riservato ai cittadini di Trento,
Belluno e Bolzano, dal 2009 il concorso è indetto per i residenti di dodici province italiane di “frontiera”: Trieste, Gorizia, Udine, Pordenone, Belluno, Trento, Bolzano, Sondrio, Lecco, Como, Varese, Verbania. Può partecipare anche a chi risiede in due regioni austriache: Carinzia e Tirolo.
Diecimila battute la lunghezza massima dei racconti ammessi al concorso; due le categorie previste (una per i giovani nati dal 1991 al 1995); mille euro il primo premio per ciascuna; due le lingue – italiano e tedesco – con le quali è possibile partecipare.
A scegliere i vincitori una giuria che comprende scrittori quali Lisa Ginzburg, Joseph Zoderer, Pietro De Marchi. In giuria anche Peter Oberdorfer, presidente della SAV, l’associazione trilingue degli scrittori altoatesini e lo scrittore e giornalista Carlo Martinelli (presidente).
Il concorso è aperto anche al thriller; gi elaborati devono pervenire entro il 31 maggio 2009.

Per maggiori informazioni vi rimando a: www.frontiere-grenzen.com

Articolo protocollato da Giuseppe Pastore

Da sempre lettore accanito, Giuseppe Pastore si diletta anche a scrivere e ha pubblicato alcuni racconti su antologie e riviste e ottenuto vittorie e piazzamenti in numerosi concorsi letterari. E' autore (assieme a S. Valbonesi) del saggio "In due si uccide meglio", dedicato ai serial killer in coppia. Dal 2008 gestisce il ThrillerCafé, il locale virtuale dedicato al thriller più noto del web.

Giuseppe Pastore ha scritto 1648 articoli: