analista john katzenbachL’analista è uno dei migliori libri thriller di John Katzenbach, scrittore apprezzato meno di quanto meriterebbe nonostante diversi film siano stati tratti dai suoi romanzi. Ex giornalista, Katzenbach si diede a tempio pieno alla scrittura con il thriller ormai introvabile Facile da uccidere, forse conosciuto più per aver ispirato il serial killer Gianfranco Stevanin, il mostro di Terrazzo, che per il suo valore letterario e con L’analista, giunto 15 anni dopo, dà prova di grandissima gestione della suspence.

Titolo: L’analista
Autore: John Katzenbach
Editore: Mondadori
Anno di pubblicazione: 2003
Traduttore: Nicoletta Lamberti
Pagine: 488
Prezzo: € 9,40

Trama in sintesi di L’analista:

Lo psicanalista di New York Frederick Starks riceve il giorno del suo compleanno una gran brutta lettera che l’accusa di essere la causa del suicidio di una persona. Starks potrà salvarsi se riuscirà a identificare e trovare il misterioso Mr. R., l’autore della lettera, in due settimane. In caso contrario potrà scegliere tra due drammatiche alternative: il suicidio o la morte di un parente.

Questo è un romanzo che non si fa posare, che tiene incollato alle pagine. Un ignoto e perverso manovratore obbliga uno psicanalista a vedere andare a pezzi la propria vita, mentre intorno a lui si susseguono episodi inquietanti e morti che sembrano tutt’altro che accidentali. Il tutto comincia con un bigliettino che recita: “Buon compleanno, dottore. Benvenuto nel primo giorno della tua morte. Hai rovinato la mia vita e io sono fermamente intenzionato a rovinare la tua”. E il dottor Stark si trova catapultato davanti a un bivio che consuma ogni risorsa personale: suicidarsi o lasciar che qualcuno che gli è vicino muoia. Nessuna altra possibilità, se non quella di ribaltare i ruoli, entro due settimane. Saranno però due settimane devastanti, con le sicurezze di una vita che saranno sbriciolate, cinquant’anni cancellati di colpo, e un uomo quasi pavido che dovrà essere capace di trasformarsi da preda in cacciatore e trovare il coraggio necessario per affrontare la sfida a viso aperto. Un tragitto costellato di colpi di scena e su cui gravo un pesante senso di colpa: il dottor Stark è perseguitato ingiustamente, o davvero ha fatto del male a qualcuno? Raggiungere la verità sarà un’esperienza agghiacciante.

L’analista, di John Katzenbach: acquistalo su Amazon!

Articolo protocollato da Giuseppe Pastore

Da sempre lettore accanito, Giuseppe Pastore si diletta anche a scrivere e ha pubblicato alcuni racconti su antologie e riviste e ottenuto vittorie e piazzamenti in numerosi concorsi letterari. E' autore (assieme a S. Valbonesi) del saggio "In due si uccide meglio", dedicato ai serial killer in coppia. Dal 2008 gestisce il ThrillerCafé, il locale virtuale dedicato al thriller più noto del web.

Giuseppe Pastore ha scritto 1648 articoli: