Quante vite può avere una persona? È possibile destreggiarsi sempre tra più facce della propria identità senza mai tradirsi, senza commettere errori? A quali conseguenze può portare una bugia? Quanto costa, in termini di affetti, relazioni, legami, rivelarla?

È fondamentalmente questo il fulcro di Bugie di sangue, il nuovo thriller psicologico di Nicci French da poco pubblicato da Solferino Libri con traduzione di Laura Tasso e Giovanni Zucca.

La protagonista è Neve Connolly, una donna apparentemente perfetta, o almeno questo è ciò che tutti dicono di lei… Quando, però, Neve trova Saul – il suo amante – morto nel suo elegante appartamento a Covent Garden, la torre delle sue bugie scricchiola, si scompone in modo inarrestabile fino a crollare rovinosamente travolgendo lei ed i suoi cari. Questo succede perché Neve, presa dall’istinto di autoconservazione, cerca di mascherare la propria presenza nella vita dell’uomo, cerca di non compromettere l’immagine di sé che ha costruito, e così facendo commette degli errori, alcuni piccoli, altri gravi, alcuni – purtroppo – irreparabili… e gli errori hanno conseguenze, sempre, e qualche volta le cose possono sfuggire di mano e prendere una strada inattesa, fuori controllo. Ed è proprio quando la verità diventa più difficile da sostenere rispetto alle menzogne, che non si può più tornare indietro. È quello che succede a Neve che da moglie e madre premurosa, amica fidata, collega preziosa, finisce per rivelarsi ben altro: ha mentito, ha tradito il marito, ha messo in difficoltà amici e colleghi, ha deluso la già fragile figlia Mabel… resta da capire se sia anche un’assassina. Dimostrare che non è così spetterà solo a lei.

Bugie di sangue è il nuovo thriller psicologico di una firma internazionale che ha venduto milioni di copie. Dietro lo pseudonimo di Nicci French ci sono Nicci Gerrard e Sean French, due giornalisti londinesi, partner nella scrittura e nella vita. Sposati dal 1990, vivono nel Suffolk e hanno quattro figli. Insieme hanno firmato oltre venti romanzi di successo, tradotti in trentuno Paesi. Tra quelli pubblicati in Italia ricordiamo Il paziente (2011) e L’analista (2012). Bugie di sangue è il primo romanzo della coppia pubblicato in Italia da Solferino Libri nella collana Narratori: i precedenti sono stati pubblicati da Rizzoli e Sperling & Kupfer.

Sconto di 1,80 EUR
Bugie di sangue
2 Recensioni