Vendetta - R. J. ElloryEsce a novembre 2010 Vendetta, il nuovo romanzo di R. J. Ellory , del quale ho già apprezzato lo scorso anno La voce degli angeli, sempre edito da Giano.
Il thriller vede al centro della vicenda la scomparsa di Catherine Ducane, figlia del governatore della Louisiana la cui guardia del corpo è stata ritrovata uccisa in una Mercury Turnpike Cruiser del 1957.
Il caso viene chiaramente sottratto alla polizia e affidato all’FBI, anche perché il rapitore della ragazza ha una richiesta difficile da soddisfare: vuole parlare con Ray Hartmann, un oscuro funzionario della polizia criminale di New York che sta cercando di ricostruire la sua vita familiare distrutta dall’abuso di alcol e dal troppo lavoro.
È questo l’inizio di un lungo confronto tra i due uomini, durante il quale Ernesto Perez, il rapitore, ripercorre il suo itinerario di una vita passata a uccidere al servizio della mafia.
Qual è la posta in gioco in questo duello? Perché Perez vuole parlare solo con Hartmann?
Forse qualcosa, o qualcuno, potrebbe unirli, a cominciare dal governatore Charles Ducane…

Articolo protocollato da Giuseppe Pastore

Da sempre lettore accanito, Giuseppe Pastore si diletta anche a scrivere e ha pubblicato alcuni racconti su antologie e riviste e ottenuto vittorie e piazzamenti in numerosi concorsi letterari. E' autore (assieme a S. Valbonesi) del saggio "In due si uccide meglio", dedicato ai serial killer in coppia. Dal 2008 gestisce il ThrillerCafé, il locale virtuale dedicato al thriller più noto del web.

Giuseppe Pastore ha scritto 1644 articoli: