La mossa dell'assassino - Angela Marsons

Un cadavere di donna legato a un’altalena con del filo spinato e con una X incisa sulla nuca non è uno spettacolo abituale nemmeno per Kim Stone e la sua squadra: l’inizio delle indagini è come sempre lento e faticoso, anche perché,  nonostante lo strano rapporto che lega la defunta Belinda Evans alla sorella Veronica, nulla nella vita della professoressa di psicologia infantile ormai in pensione  sembra fornire un movente per un omicidio così ritualizzato.

Quando altri due cadaveri vengono ritrovati con una firma simile, diventa chiaro che nell’angolo di Inghilterra che va sotto il nome di Dark Country c’è un serial killer: tutti gli omicidi richiamano in qualche modo i giochi per bambini, e presto il legame che emerge tra le vittime è una competizione/spettacolo tra bambini gifted. A Kim e ai suoi non resta che andare indietro nel tempo e capire chi, tra tutti, ha compiuto quella che sembra proprio una vendetta, e perché.

Nel frattempo, mentre un nuovo membro si aggiunge alla squadra, l’agente Penn deve tornare alla sua vecchia unità per un’indagine che forse non  stata condotta nel modo giusto.

Il tema dell’infanzia è spesso presente nei romanzi di Angela Marsons, che in questa nuova indagine dell’amatissima Kim Stone affronta il tema particolare dei bambini gifted: si tratta cioè di quei bambini dotati di intelligenza molto superiore alla media, con straordinari talenti in campo artistico o matematico, che nell’età adulta spesso si trovano a subire le conseguenza di aspettative troppo elevate o anche, semplicemente, dello scollamento tra il loro mondo e la società in cui vivono.

La scrittrice, rivolgendosi ai suoi fedeli lettori, afferma:

I bambini gifted mi hanno sempre affascinata. Desideravo conoscere il modo in cui vivono, i metodi di educazione e gli effetti di tanta pressione e attenzione nelle fasi successive della loro vita.

Un aspetto davvero critico e non abbastanza noto, per i bambini gifted ma in generale per i “bambini fenomeno”, siano esseri baby attori, ballerini o partecipanti ai concorsi di bellezza, è l’inquietante e ambiguo rapporto del mondo adulto con questi bambini, spesso gestiti come attrazioni e macchine da soldi, senza troppa attenzione alla perdita dell’infanzia e ai risvolti talvolta tragici sulla loro vita. E’ in questo contesto che si muove l’indagine, mettendo a nudo le relazioni familiari, le ambizioni degli adulti proiettate sui gifted e i riflessi sulle vite di chi, crescendo, smette di essere un bambino prodigio per rimanere un essere umano fin troppo intelligente con un bagaglio interiore molto pesante e parecchie cicatrici.

Come sempre Angela Marsons tratta il tema con molta sensibilità e senza sensazionalismi, conducendo il lettore attraverso una storia un po’ squallida e vagamente malinconica: il romanzo scorre piacevolmente grazie alla consueta capacità dell’autrice di combinare personaggi abilmente caratterizzati, una squadra di investigatori affiatata e una scrittura incisiva venata di umorismo.

Forse questo non è il miglior romanzo della Marsons, e la formula consolidata avrebbe bisogno di una ventata di aria fresca che – probabilmente – potrà i futuro essere data dall’inserimento in squadra della nuova ed effervescente “Trilly”. Nonostante alcuni limiti, La mossa dell’assassino è però un godibilissimo romanzo con cui passare alcune ore di puro divertimento, grazie a un’autrice che ha saputo far affezionare i propri lettori: c’è sempre una sincerità di fondo nel modo morbido di raccontare i personaggi, che siano investigatori o criminali, che rende appassionanti le storie di gente perbene o meno perbene ma sempre e comunque profondamente umana. E in fondo è questo il suo segreto.

Angela Marsons

Angela Marsons è definita, e non a torto, la regina del giallo inglese. Il suo primo thriller Urla nel silenzio (Newton Compton, 2017), è diventato un bestseller internazionale ai primi posti delle classifiche anche in Italia, e la serie di libri che vede protagonista la detective Kim Stone ha venduto milioni di libri in tutto il mondo. Vive nella Black Country, in Inghilterra, la stessa regione in cui sono ambientati i suoi thriller.

Ti è piaciuto l'articolo? Iscriviti alla newsletter

Inserisci la tua email e riceverai comodamente tutti i nostri aggiornamenti con le novità, le anticipazioni e molto altro.

Compra su Amazon

La mossa dell'assassino
654 Recensioni
La mossa dell'assassino
  • Marsons, Angela (Autore)

Articolo protocollato da Marina Belli

Lettrice accanita, appassionata di rugby e musica, preferisco – salvo rare eccezioni – la compagnia degli animali a quella degli umani. Consumatrice di serie TV crime e Sci Fy, scrittrice fallita di romanzi rosa per eccesso di cinismo e omicidi. Cittadina per necessità, aspiro a una vita semplice in montagna o nelle Highland scozzesi (a condizione che ci sia una buona connessione).

Marina Belli ha scritto 138 articoli:

Libri della serie "Kim Stone"

La mossa dell’assassino – Angela Marsons

La mossa dell’assassino – Angela Marsons

Un cadavere di donna legato a un’altalena con del filo spinato e con una X incisa sulla nuca non è uno spettacolo abituale nemmeno per Kim Stone e la sua squadra: l’inizio delle indagini è […]

La memoria dei morti – Angela Marsons

La memoria dei morti – Angela Marsons

Ci sono scene del crimine che possono mettere a dura prova anche gli investigatori più esperti, ma quella davanti alla quale la detective Stone si trova in un edificio che lei purtroppo ricorda bene ha qualcosa […]

Promessa mortale – Angela Marsons

Promessa mortale – Angela Marsons

Niente può tenere lontano a lungo Kim Stone dal suo lavoro, né la morte di un membro della squadra né una gamba rotta: nonostante non sia esattamente in forma, Kim torna per indagare sull’omicidio di […]

Vittime innocenti – Angela Marsons

Vittime innocenti – Angela Marsons

Nella vita le sicurezze, grandi o piccole che siano, sono importanti, e Angela Marsons è certamente una piccola, deliziosa sicurezza che non delude mai. Brutta giornata per Kim Stone: lei, che non ama gli aspetti […]

Quelli che uccidono – Angela Marsons

Quelli che uccidono – Angela Marsons

Tornano le indagini della detective Kim Stone e della sua squadra, e ancora una volta Angela Marsons non sbaglia una mossa. Comincia a nevicare nella Black Country, e qualcuno abbandona un bimbo di pochi mesi […]

Il primo cadavere – Angela Marsons

Il primo cadavere – Angela Marsons

Torniamo alle origini delle vicende di Kim Stone e della sua squadra con il nuovissimo “Il primo cadavere”, pubblicato da Newton Compton e che già sarà sui comodini dei tanti, tantissimi affezionati lettori di Angela […]

Le verità sepolte – Angela Marsons

Le verità sepolte – Angela Marsons

Uno scavo archeologico porta alla luce ossa umane, ed è subito chiaro che non si tratta di reperti preistorici: fori di proiettili e segni di tagliole sono evidentemente piuttosto recenti, e l’esumazione dei resti porta […]

Linea di sangue – Angela Marsons

Linea di sangue – Angela Marsons

Kim Stone è tornata, ed è in ottima forma. In Linea di sangue Angela Marsons torna per raccontare un nuovo episodio della serie dedicata alla detective Kim Stone e alla sua squadra , e gli […]

Una morte perfetta – Angela Marsons

Una morte perfetta – Angela Marsons

Il laboratorio di Westerley non è un posto per i deboli di cuore. Si tratta di una struttura che studia i cadaveri in decomposizione. Ma quando la detective Kim Stone e la sua squadra scoprono […]

Urla nel silenzio – Angela Marsons

Urla nel silenzio – Angela Marsons

Newton Compton ha recentemente pubblicato Urla nel silenzio, esordio thriller di Angela Marsons che sfrutta con efficacia l’atmosfera e i paesaggi della Black Country, una regione dell’Inghilterra centrale connotata da miniere e centri siderurgici che […]