Un debito di sangue - Brenda NovakUn debito di sangue di Brenda Novak, edito da HarperCollins Italia con la traduzione di Alessandra De Angelis, è il libro del giorno al Thriller Café.
Sebastian Costas, agente bancario di origini greche, non riesce a darsi pace: la sua ex moglie Emily e suo figlio Colton sono stati uccisi dal secondo marito e patrigno – Malcolm Turner – ex poliziotto che dopo aver commesso questi due delitti si suicida mandando la macchina fuoristrada e  lasciando un biglietto d’addio e il suo cadavere completamente carbonizzato. Ma troppe cose non tornano: che senso ha sparare a loro e non riservarsi lo stesso trattamento rapido ed “indolore”? Perché ucciderli e poi andare a cercarsi una morte lenta e dolorosa? E che fine hanno fatto i soldi di Emily per il futuro di suo figlio?
La polizia chiude rapidamente il caso basandosi sull’inconfutabile prova del dna trovato sul corpo, desiderosa di dare all’ex collega una sepoltura senza troppa pubblicità negativa e a Sebastian non rimane che iniziare una personale lunga serie di ricerche contattando ogni persona possibile del passato di Malcolm, sperando in un suo passo falso o in una sua apparizione da qualche parte. Questa indagine lo porta, distrutto e quasi in lastrico, fino a Sacramento, da Mary McCoy– la fidanzata dei tempi del liceo di Turner – che è quasi sicura che il suo misterioso nuovo corteggiatore virtuale sia in realtà proprio l’uomo che Sebastian sta cercando.
La sua ricerca si intreccia con l’indagine di Jane Burke, investigatrice privata in un centro di assistenza alle vittime di maltrattamenti ed abusi, alle prese con il suo primo caso importante: Gloria piomba disperata nel suo ufficio e la prega di aiutarla a ritrovare Latisha e Marcie, sue sorelle da parte di madre, scomparse da più di tre settimane senza lasciare alcuna traccia. Unico appiglio: un numero di cellulare associato ad un certo Wesley Boss, stesso nome del misterioso corteggiatore di Mary.
Jane è una survivor, come dice il suo tatuaggio e come dimostra una vistosa cicatrice da coltellata sul collo, e sta cercando faticosamente di ricominciare una nuova vita con Kate, sua figlia, dopo essere stata sposata con un serial killer psicopatico. Tra lei e Sebastian nasce subito una grande attrazione e potrebbe essere l’occasione giusta per entrambi per lasciarsi il passato alle spalle e ricostruirsi una vita felice ma prima devono scoprire se realmente, come sembra, i loro due casi siano collegati ed è necessario trovare l’assassino ed il rapitore prima che lui trovi loro. O uccida Mary o le sorelle scomparse.
Brenda Novak è un’autrice bestseller del New York Times e di USA Today ed ha scritto molti romanzi ed altrettanti thriller, tra cui “Alaska“. Vive con la sua numerosa famiglia a Sacramento ed è molto attiva nel sociale finanziando ricerche sul diabete.

Sconto di 0,75 EUR
Un debito di sangue
  • Novak, Brenda (Author)