Articolo promozionale: per maggiori dettagli leggi qui.

Al bancone del Thriller Café accogliamo oggi lo scrittore Aristide Bergamasco e presentiamo il suo ultimo thriller, Tu uccidi, edito da Golem Edizioni nella collana Ombre.

Due omicidi-suicidi scuotono Padova nel periodo natalizio. L’ispettore Capo Caterina Falcona, “Kate”, è convinta che in entrambi i casi sia stata posta in essere una manipolazione mentale, perciò decide autonomamente di farsi coadiuvare dall’affermato psicanalista Daniele Carrai, teorico del controllo mentale occulto, uomo controverso come scopriamo anche dal suo diario scritto in prima persona. Proprio con lui l’ispettrice Falcona intraprende una relazione e per lui si scontra con il commissario suo superiore: ha preso l’iniziativa di coinvolgere Carrai da sola e l’insubordinazione non è andata giù al suo capo che non perde occasione per ostacolarla.

Nel frattempo in città cresce l’agitazione: un nuovo assassinio, un simbolo tracciato col sangue e un nome che inquieta, la Bestia. È inevitabile che la gente abbia paura, tantopiù  che anche la polizia appare tesa e disorientata.

E intanto bisogna fare delle scelte, prendere delle decisioni, le domande si affollano e, man mano che passa il tempo, si fanno sempre più pressanti. Chi è la Bestia, il burattinaio che tira a suo piacimento le fila delle menti delle vittime? Come si possono prevenirne le mosse? Come combatterla? E proprio Carrai sembra aver trovato una soluzione che, però, è estremamente rischiosa e fatica ad essere accettata. La Bestia non fa sconti, costringe a guardare in faccia i propri demoni, sia quelli dell’ispettrice Falcona, sia quelli dello stesso lettore che, in una tensione sempre crescente, se ne sente il fiato sul collo. Lo sa il lettore e lo sanno i protagonisti che in questa storia niente è come sembra.

Sullo sfondo, Padova a dicembre, bella e contraddittoria, con la sua storia e il suo presente incerto. E chi più dell’autore, Aristide Bergamasco, che vi è nato, può parlarci di questa città? Laureato in Medicina e Chirurgia, Specialista in Chirurgia Generale, Bergamasco svolge servizio come medico d’urgenza – 118, è istruttore di tecniche di rianimazione adulta e pediatrica, inoltre si occupa di medicina estetica.

Oltre a Tu uccidi, ha pubblicato il romanzo fantasy Sangue di Drago (A.Car Edizioni, 2013) e due thriller: L’ultimo segreto di Galileo (2014) e Contagio (2016) entrambi pubblicati da Leone Editore.

E’ appassionato di fotografia e mitologia.

L’autore è raggiungibile al sito: www.aristidebergamasco.com

Sconto di 0,80 EUR
Tu uccidi
  • Bergamasco, Aristide (Author)