- Vota! -

12345
Loading ... Loading ...

Tre secondi per Roslund e Hellstrom

| 12 aprile 2010 | Lascia una deposizione
Archiviato in Libri novità | Etichettato con

Acclamato come uno dei migliori thriller del 2009, Tre secondi, ultima fatica di Anders Roslund e Borge Hellstrom, è appena arrivato in Italia edito da Einaudi (i libri precedenti, ricordiamo, erano usciti per Cairo). Vincitore dello Swedish Academy Crime Writers’ Award 2009 e del The Great Reader’s Prize come miglior romanzo crime dell’anno, questo libro consacra Roslund & Hellström come nuovo fenomeno del thriller made in Svezia e si propone come autentico “must read” per tutti gli amanti dell’adrenalina e della suspense.
Piet Hoffman, nome in codice Paula, è un infiltrato della polizia svedese da diverso tempo, ma allo stesso tempo è uomo come tanti altri, attaccato alla moglie e ai figli. Per bloccare il traffico di droga di una mafia dell’Est, è obbligato a entrare come criminale in una prigione di massima sicurezza. E qui qualcosa va storto. Piet, rimasto da solo contro tutti, non può che accettare il nuovo ruolo per proteggere la sua famiglia e diventare davvero un criminale. Attorno a lui si muovono Ewert Grems, vecchio e ostinato commissario di Stoccolma, poliziotti che fanno addestramento in America, killer senza scrupoli, gangster polacchi e politici spaventati che si affidano al crimine. Il lato più buio della società erige un muro impenetrabile, davanti a un uomo solo, alla sua paura.

Tre secondi, di Roslund e Hellstrom: acquistalo su Amazon!

Articolo protocollato da Giuseppe Pastore

Da sempre lettore accanito, Giuseppe Pastore si diletta anche a scrivere e ha pubblicato alcuni racconti su antologie e riviste e ottenuto vittorie e piazzamenti in numerosi concorsi letterari. E' autore (assieme a S. Valbonesi) del saggio "In due si uccide meglio", dedicato ai serial killer in coppia. Dal 2008 gestisce il ThrillerCafé, con la poco recondita ambizione di farlo diventare il locale virtuale dedicato al thriller più noto del web.

Giuseppe Pastore ha scritto 1428 articoli:

lascia la tua deposizione