The Fireman l'uomo del fuoco di Joe HillSperling & Kupfer porta nelle librerie italiane The Fireman, l’uomo del fuoco, il quarto romanzo di Joe Hill, che segue la pubblicazione di NOS4A2, avvenuta nel 2014 sempre a cura della stessa casa editrice.
L’opera è uscita in originale nel maggio 2016 con il titolo di The Fireman e arriva a noi nella traduzione di Andrea Carlo Cappi.

Con quattro romanzi, una raccolta di racconti, una serie a fumetti e due trasposizioni cinematografiche dei suoi testi, nel giro di una decina d’anni Joe Hill è stato in grado di distanziarsi velocemente dal dato di essere “il figlio di Stephen King”, pur sapendo cogliere e preservare alcuni elementi caratteristici delle opere del padre.

E The Fireman, l’uomo del fuoco, è un ottimo esempio di questo processo di differenziazione con mantenimento di alcuni elementi: pur con stile e voce personali Joe Hill ci narra una vicenda a base di pandemia, donne coraggiose e uomini erranti e misteriosi, tutte figure e situazioni già impiegate dal padre, che qui trovano nuovi impieghi e declinazioni.

Nel mondo si è scatenata una nuova, pericolosissima pandemia. A causarla questa volta non è qualche super-virus proveniente da un laboratorio di ricerca segretissimo, ma una nuova specie di fungo parassita dell’uomo, battezzato dai medici Trichophyton draco incendiarius ma comunemente noto come Scaglia di Drago per via del fatto che il primo sintomo comune a tutti i colpiti è la comparsa di un marchio d’oro e nero sulla pelle, comparsa che porta, inevitabilmente, alla morte per autocombustione qualche tempo dopo.

Le strutture sanitarie non sono più i grado di accogliere i milioni di infetti, la gente muore letteralmente per le strade, non è ancora stato possibile sintetizzare alcun tipo di cura e il virus colpisce chiunque, ricchi e poveri, bambini e adulti, donne e uomini, senza fare alcuna differenza.
In mezzo al caos, alla chiusura di scuole e ospedali, Harper Grayson è una coraggiosa infermiera che ha già trattato migliaia di malati, e ha stretto con il marito un patto molto chiaro: nel caso insorgano in loro i sintomi della malattia allora si suicideranno prima di morire per autocombustione.

Ma ora che la donna presenta i primi segni, la situazione è cambiata: Harper è incinta e intende sopravvivere almeno fino alla fine della gravidanza. La situazione dell’infermiera è disperata: il marito, terrorizzato l’ha abbandonata e le spietate Squadre di Cremazioni pattugliano le strade in cerca degli infetti.
In suo soccorso arriverà un uomo misterioso vestito da pompiere, The Fireman, che sembra essere l’unico in grado di controllare il fuoco, anche quello che arde nel corpo dei malati.

I diritti di The Fireman sono già stati acquistati per realizzarne una trasposizione cinematografica diretta da Louis Leterrier e già il precedente La vendetta del diavolo era diventato un film nel 2013, Horns, a cura di Alexandre Aja.

The Fireman, l’uomo del fuoco – Joe Hill

The Fireman, l’uomo del fuoco – Joe Hill:
Scopri il miglior prezzo online su Amazon
con Prime spedizione gratis in 1 giorno