Una strada oscura di Linda CastilloCon Una strada oscura torna una delle serie poliziesche più particolari e originali degli ultimi anni, quella che Linda Castillo ha dedicato alla sua protagonista, Kate Burkholder.
Una strada oscura è uscito in USA nel 2017 con il titolo Down a Dark Road, per Minotaur Books, e arriva a noi grazie a Fanucci Editore/Time Crime, con la traduzione di Tessa Bernardi.

Ma dove risiede la particolarità e originalità di questa serie? Sicuramente il ruolo principale lo gioca la scelta dell’ambiente entro il quale far muovere la protagonista.
Kate Burkholder è infatti nata in una comunità amish, Painters Mill, e ora è il capo della polizia. Non si tratta però esclusivamente di una ricaduta estetica, ma è anche una scelta che condiziona parte del metodo di indagine, dei crimini e delle motivazioni.

Se a tutto ciò aggiungiamo un buono stile di scrittura e una grande attenzione all’accumulo dei dettagli lungo la serie, con in particolare il personaggio della Burkholder che acquista man mano sempre più spessore, ecco che diventa più facile capire i motivi del successo di Linda Castillo.

Una strada oscura è infatti il nono romanzo di una serie iniziata nel 2009 e in Italia pubblicata per intero da Time Crime. In questo nuovo capitolo torneremo indietro nel tempo grazie ai ricordi e avremo qualche informazione in più sia sull’infanzia che sui primi amori di Kate.
Diamo uno sguardo alla trama di Una strada oscura.

Joseph King era già da tempo noto nella comunità amish e non certo per le sue qualità positive. Carattere aggressivo, una certa tendenza alla violenza e all’uso di droghe, il giovane si era sempre “distinto” a Painters Mill. Ma nemmeno questo suo passato poteva preparare i conoscenti a un possibile omicidio. E invece Joseph ha ammazzato sua moglie e ora sta scontando una condanna all’ergastolo.

Ma King riesce a scappare, torna a Painters Mill e, armato quanto disperato, si barrica in una casa, sequestrando i suoi cinque figli e minacciando un massacro. Tocca quindi a Kate Burkholder, in qualità di capo della polizia, di cercare di parlare con King e convincerlo ad arrendersi.

Le trattative sono in parte complicate e in parte facilitate dal fatto che proprio Joseph è stato la prima forte cotta per Kate quando era più giovane: il sequestratore di dichiara innocente dell’omicidio e la supplica di indagare a fondo sul caso. Ma l’indagine di Kate rischia di portare a galla segreti inimmaginabili, e c’è qualcuno che preferirebbe che gli scheletri rimangano chiusi negli armadi…

Migliore Offerta
Una strada oscura
43 Recensioni
Una strada oscura
  • Linda Castillo
  • Editore: Time Crime