Stesso sangue di autori vari per EinaudiNiente di meglio di una antologia di racconti noir per le nostre giornate in spiaggia ed Einaudi ha riunito cinque eccellenti autori, italiani e stranieri, in un volume, Stesso sangue, che ha come fil rouge la vicinanza del male, l’impossibilità di fissare una linea chiara che divide il benigno dal maligno, il comportamento corretto da quello dannoso nei confronti della società.

Einaudi ci ha abituato ormai da decenni ad antologie gialle crime, thriller e noir di buon valore e gli autori riuniti in occasione di Stesso sangue promettono autentiche scintille: Jo Nesbø, Loriano Macchiavelli e Francesco Guccini, Marcello Fois e Joe R. Lansdale sono nomi di punta nel panorama italiano e internazionale e i loro racconti sapranno donarci brividi sia sotto l’ombrellone che in qualsiasi altra meta di vacanze estive.

In Questo incanto non costa niente troviamo Francesco Guccini e Loriano Macchiavelli alle prese con un viaggio nel tempo che ci porta nel lontano 1938, a Bagni dell’Appennino, per un caso scomodo che coinvolge le alte sfere del fascismo allora imperante. Il figlio ed erede di un noto gerarca fascista perde la vita in un incidente stradale, ma non tutto è come sembra e il padre, convinto che si tratti di omicidio, cerca di esercitare tutta la sua influenza su chi sta investigando, ovvero il giovane maresciallo Santovito.

Saltiamo di epoca e di continente con Coco Butternut che ripropone due fra i personaggi più riusciti dell’intera produzione di Joe R. Lansdale, ovvero Hap & Leo. La strana coppia, abituata a incarichi abbastanza anomali, si trova questa volta alle prese con un caso ancora più particolare del solito: il proprietario di un cimitero degli animali chiede il loro aiuto per un furto anomalo. È stata infatti sottratta la bara contenente i resti del cane di sua madre e chi è riuscito a rubarla sta chiedendo un riscatto. Toccherà ad Hap & Leo identificare il criminale.

Più difficile da riassumere è il terzo racconto dell’antologia, Siero di Jo Nesbø, che mette in scena una fortissima tensione fra un figlio e un padre, un contrasto che cresce di pagina in pagina e potrebbe esplodere con conseguenze molto gravi per entrambi. Il finale sorprenderà il lettore.

Chiude la raccolta Ti ho fatto male di Marcello Fois, forse l’episodio più teso e disperato dei quattro, con il commissario Sanzio che sprofonda in un cupo abisso di incoscienza dopo la morte, per omicidio, della moglie.

Si tratta di cinque autori i cui nomi sono spesso apparsi sulle pagine di Thriller Café e che ci hanno già offerto in precedenza varie opere di qualità, vederli alla prova nella forma-racconto, che richiede abilità, tempi, metodi e tecniche diversi rispetto al romanzo, sarà molto interessante.

Stesso sangue – Autori vari

Stesso sangue – Autori vari:
Scopri il miglior prezzo online su Amazon
con Prime spedizione gratis in 1 giorno