Red Riding Quaret di David PeaceIl Saggiatore ha preparato una grande sorpresa per tutti i fan di David Peace pubblicando in un solo volume l’intera quadrilogia Red Riding Quartet, che era precedentemente apparsa, a inizio nuovo millennio, in singoli libri a cura di Meridiano Zero e Marco Tropea.

Ora i romanzi sono riuniti in un prestigioso tomo di 1481 pagine con le traduzioni di G. Zeuli e M. Pensante e Red Riding Quartet è pronto per essere scoperto da chi in precedenza non conosceva l’opera o il suo autore.

David Peace è uno dei più importanti scrittori inglesi: nato nel 1967, ha trascorso lunghi periodi all’estero, prima a Istanbul dove ha insegnato inglese e quindi a Tokyo.
Il suo esordio letterario avviene proprio con il primo volume di Red Riding Quartet, Nineteen Seventy-Four, pubblicato nel 1999 seguito, al ritmo di uno all’anno, da Nineteen Seventy-Seven, Nineteen Eighty e Nineteen Eighty-Three, opere che mettono in risalto l’enorme talento di Peace.

L’autore, narrando i delitti dello Squartatore dello Yorkshire avvenuti a cavallo fra anni Settanta e anni Ottanta, riesce a utilizzare i meccanismi del noir e del poliziesco per ritrarre la società inglese del tempo, con tutte le sue contraddizioni, e in particolare la contea dello Yorkshire, una delle più popolose e industrializzate dell’intera Inghilterra.

Yorkshire, Inghilterra, 1974-1983. La contea, colpita con durezza dalla crisi economica, è ormai un luogo brullo e desolato con miniere chiuse, fabbriche abbandonate, terreni inquinati e un paesaggio soffocato da centrali, asfalto e cemento. Molte persone conducono esistenze al limite, rinchiuse nelle loro squallide villette monofamiliari, prigioniere di paura e disoccupazione.

Su questo sfondo scorrono gli eventi della Storia, Margaret Tatcher e le sue disastrose politiche sociali, la povertà, gli scioperi, la guerra delle Falkland, gli attentati dell’IRA… E i delitti dello Squartatore dello Yorkshire, un serial killer feroce e spietato, che colpisce donne e bambini, violentandoli prima di finirli, un assassino che sembra quasi incarnare lo spirito dei tempi e la sconfinata disperazione di quella contea.

Nulla sembra essere in grado di fermarlo e nulla sembra aver davvero voglia di farlo in un luogo ove regnano misoginia e indifferenza.

Peter William Sutcliffe, questo il vero nome dello Squartatore, uccise almeno tredici vittime ed è tutt’ora rinchiuso nel Broadmoor High Security Hospital, dove sta scontando l’ergastolo.
Oltre al Red Riding Quartet David Peace ha pubblicato anche GB84, Il maledetto United, Tokyo anno zero, Tokyo città occupata, Red or Dead, Terremoti e Fantasma.

Tre dei quattro volumi di Red Riding Quartet sono stati trasposti nel 2009 in film televisivi di grande qualità che vi consigliamo di recuperare: Red Riding 1974, regia di Julian Jarrold; Red Riding 1980, regia di James Marsh e Red Riding 1983, regia di Anand Tucker.

Red Riding Quartet – David Peace

Red Riding Quartet – David Peace:
Scopri il miglior prezzo online su Amazon
con Prime spedizione gratis in 1 giorno