Articolo promozionale: per maggiori dettagli leggi qui.

Quantica di Alex KalatchoffÈ stato recentemente pubblicato Quantica di Alex Kalatchoff, thriller ambientato nel futuro prossimo, che affronta nella sua trama alcune inquietudini che stanno popolando il nostro presente.

Per certi versi, leggendo la trama di Quantica di Alex Kalatchoff, tornano alla mente alcune suggestioni e intrecci di Maurice Dantec, in particolare de Le radici del male, senza dimenticare altri titoli dell’autore francese, in primis Babylon Babies.

Omicidi e computer quantistici non sono certo un tema ancora molto affrontato nel genere preferito da questo Café, in particolare in quello scritto in lingua italiana, e quindi accogliamo con interesse questo ibrido di crime, thriller e fantascienza proveniente dalla Svizzera.

Alex Kalatchoff vive infatti nel Ticino ed è un autore e giornalista svizzero, con in curriculum incarichi per la RAI e quindi per Radio Svizzera di lingua italiana.
Nel corso di decenni di lavoro ha accumulato una serie di competenze ed esperienze nel trattare argomenti scientifici, o di carattere sociale e ambientale, esperienze che lo hanno infine portato alla stesura di Quantica.

Le intelligenze artificiali, con tutte le loro promesse e minacce, occupano un posto importante in Quantica, fino a diventare una sorta di co-protagonista nella figura di Thaïs, l’aiutante di uno dei personaggi principali, Marc Lafitte Vaughn.
Thaïs è una intelligenza artificiale evoluta, un computer quantistico che grazie a degli ologrammi può assumere sembianze umane e sembrare un individuo vero e proprio, grazie a una nuova serie di algoritmi.

Prezzo: EUR 18,07
Da: EUR 20,79

Ma oltre al tema delle AI spuntano anche altri sviluppi recenti che tanto fanno parlare e preoccupare, dai dubbi etici sulla clonazione alle imminenti catastrofi ambientali che saranno provocate dal global warming, sono vari gli spettri inquieti e inquietanti del futuro che Alex Kalatchoff sa impiegare ad arte.

Quantica arriva in un momento adatto: il pubblico è sempre più interessato a certi aspetti e possibilità che si annidano nel nostro futuro, e di conseguenza è più disposto e curioso nei confronti di determinate narrazioni.

E il duplice aspetto di minaccia e promessa di alcune di queste tematiche è ben esemplificato anche nella tensione fra Marc, persona convinta che la tecnologia possa in definitiva risolvere ogni problema, e la sua ex compagna, Pervin, che ha una tendenza più tecnofobica e guarda con sospetto a Thais.

E visto che abbiamo nominato alcuni dei personaggi principali, cerchiamo ora di piazzarli nello scenario offrendovi alcuni elementi della trama di Quantica.

Parigi, giugno del 2037. Claudine è a Parigi con suo padre, il professor Chauvin, un fisico, e si trova ad assistere al barbaro omicidio del genitore, per poi fuggire atterrita. In una metropoli caratterizzata dalla sorveglianza continua e inesorabile, Claudine entrerà in contatto con la resistenza, gruppi di persone che cercano di sfuggire al dominio della tecnologia e dei servizi segreti.

La fuga di Claudine è però solo il primo avvenimento di una complessa catena, che lega il suo destino a quello di Marc Lafitte Vaughn, un ricco ricercatore franco-americano specializzato in informatica, che vive in una casa dalla domotica allo stato dell’arte, fra robot e l’intelligenza artificiale Thaïs, da lui creata sulla base di ricerche segrete.

Verranno man mano alla luce clonazioni umane, adozioni illegali e scambi in culla, che saranno spie rivelatrici di una più minacciosa e ampia cospirazione di alcuni oligarchi che intendono manovrare il mondo secondo la loro volontà, senza farsi scrupoli di ricorrere a misure accomunabili al genocidio per mettere freno alle migrazioni climatiche.

Mentre Claudine scopre l’identità dell’assassino di suo padre e il motivo di tale omicidio, Marc entrerà sempre più a fondo in una intricata ragnatela, fino a diventarne parte integrante, così da poter operare all’interno dei meccanismi, con la collaborazione di Thaïs, cercando di arrivare all’identità del mandante della lunga serie di omicidi…

Per saperne di più vi segnaliamo il sito ufficiale di Quantica.

QUANTICA
  • ALEX KALATCHOFF
  • Formato Kindle