E’ stato reso noto il bando del premio Orme Gialle per il 2011 e lo segnalo molto volentieri: nonostante la tassa d’iscrizione di 20 euro a racconto, si tratta di un concorso valido e che tra l’altro ha visto affermarsi in passato autori che poi si sono dimostrati scrittori di razza (nel 2008 Barbara Baraldi, per esempio).
Possono concorrere racconti di genere “giallo” (noir, mistery, thriller…) lunghi tra 5.000 e 30.000 caratteri (spazi esclusi) che dovranno essere inviati in formato elettronico entro e non oltre il 31 marzo 2011 all’indirizzo concorso@ormegialle.it con oggetto “Concorso orme gialle”..

La giuria sarĂ  composta da Douglas Preston (Presidente Onorario), Graziano Braschi (Presidente), Barbara Baraldi, Marcello Cimino, Piergiorgio Di Cara, Riccardo Parigi, Massimo Sozzi, Biagio Proietti (Giudice Unico per il Premio Speciale); al vincitore andranno 1000 euro e 500 al racconto insignito del Premio “Mario Casacci” per lo scritto che meglio si presti a una riduzione cinematografica e/o televisiva; 500 anche al vincitore della categoria under 25 anni.

Tutti i racconti selezionati dalla giuria verranno inclusi nell’antologia Anonima Assassini 5.

Per maggiori informazioni, il sito ufficiale del premio è ormegialle.it.